Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
focus

Serie A, la Top 11 del 32° turno: Alex Sandro meglio di Raspadori

FOCUS TMW - Serie A, la Top 11 del 32° turno: Alex Sandro meglio di RaspadoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicolò Campo/Image Sport
venerdì 23 aprile 2021 10:15Serie A
di Gaetano Mocciaro

Di seguito la Top 11 del 32° turno di Serie A. Spicca su tutti Alex Sandro, autore di una doppietta e unico giocatore capace in questo turno infrasettimanale di meritarsi un 8:

BARTLOMIEJ DRAGOWSKI
Hellas Verona-Fiorentina 1-2

Chissà quanti punti in meno avrebbe la Fiorentina, senza il suo ultimo baluardo. Anche stasera salva la squadra in più occasioni e non può che essere inserito fra i migliori in campo.

JUAN CUADRADO
Juventus-Parma 3-1

È il miglior giocatore della Juventus in questa stagione. Stasera non fa tutto sempre bene, ma c’è il suo zampino (in due casi con l’assist diretto) su tutti e tre i gol bianconeri.

CRISTIAN ROMERO
Roma-Atalanta 1-1

Eredita da Toloi la licenza di offendere, la sfrutta meno bene. Ma dietro non concede nulla.

MATTHIJS DE LIGT
Juventus-Parma 3-1

Un assist e un gol. C’è la sua firma, sul successo di Madama. Imperiosa e di testa. Un paio di inattese sbavature lì dietro, più che perdonabili.

ALEX SANDRO
Juventus-Parma 3-1

Evidentemente l’originale è uscito dalla gabbia in cui l’aveva rinchiuso una copia. Il trascinatore che proprio non ti aspetti, ara la fascia e segna una doppietta per certi versi storica.

RUSLAN MALINOVSKYI
Roma-Atalanta 1-1

Come si dice El segna sempre lu in ucraino? Terzo gol nelle ultime cinque di campionato. Esce per un peccato di generosità.

RADJA NAINGGOLAN
Udinese-Cagliari 0-1

Sfiora il gol con una giocata super e manda in porta Joao Pedro in occasione del gol annullato dal Var. Lavora prezioso tra le linee e in fase di non possesso. L'ammonizione che gli costerà la Roma è l'unica nota negativa della serata.

BRYAN CRISTANTE
Roma-Atalanta 1-1

Torna a centrocampo e ritrova subito i suoi movimenti. Fa valere la legge dell’ex: è suo il gol che evita la sconfitta e tiene all’Olimpico un punto.

DRIES MERTENS
Napoli-Lazio 5-2

Parte forte, con un bel controllo e l'assist a Politano per il 2-0. Poi sbaglia tanti tocchi e si prende qualche rimprovero da Gattuso, facendosi però perdonare nel secondo tempo con un tiro a giro da urlo, di prima intenzione. Fanno 102 gol in Serie A, ennesimo record: è il miglior azzurro della storia (dopo esserlo già diventato tempo fa in tutte le competizioni), agguantando Vojak

GIACOMO RASPADORI
Milan-Sassuolo 1-2

Una vittoria, in rimonta, che porta la sua firma. Entra e suona la scossa ad un Sassuolo fino a quel momento poco pericoloso davanti. Di rapina il primo gol, da grande attaccante il secondo.

LORENZO INSIGNE
Napoli-Lazio 5-2

Freddo sul calcio di rigore, da stropicciarsi gli occhi dribbling e tiro a giro che valgono la doppietta. Nove gol nelle ultime dieci al Maradona, dove Lorenzo diventa più Magnifico che mai. Diciassette in campionato, a -1 dal suo record.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000