Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 luglio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 luglioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 18 luglio 2021 01:00Serie A
di Alessandra Stefanelli
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

MILAN, COLPO GIROUD. INTER, INZAGHI RIVORREBBE KEITA. JUVENTUS, CHERUBINI OFFRE RAMSEY IN CAMBIO DI PJANIC. INTER, ALEX TELLES APRE AL RITORNO. ROMA, RINNOVA IL TECNICO DELLA PRIMAVERA ALBERTO DE ROSSI. NAPOLI, INSIGNE RIMARRA' ANCHE SENZA RINNOVO. DALBERT, LUNEDI' LE VISITE MEDICHE CON IL CAGLIARI. MILAN, DOMANI LA FIRMA DI BALLO-TOURE'

AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Olivier Jonathan Giroud dal Chelsea FC. L’attaccante francese vestirà la maglia numero 9.

Potrebbe prendere campo l'ipotesi di un ritorno all'Inter di Keita Balde. L'attaccante senegalese, dopo il prestito alla Sampdoria, è tornato al Monaco, proprietario del suo cartellino. Il giocatore però vorrebbe lasciare il club del Principato e sarebbe disposto a vestire nuovamente la casacca nerazzurra. Come riporta l'edizione odierna di Tuttosport, Simone Inzaghi gradirebbe di allenatore nuovamente il giocatore ma Suning potrebbe prendere in considerazione la pista solo in caso di addio di un altro attaccante, ovvero Andrea Pinamonti.
Ritorno di fiamma tra la Juventus e Miralem Pjanic. Come si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport è imminente un nuovo assalto bianconero per il centrocampista bosniaco, ormai ai margini del progetto blaugrana. Cherubini è pronto a tornare alla carica mettendo sul piatto il cartellino di Aaron Ramsey: lo stipendio del gallese è pesante e in casa blaugrana l'obiettivo è quello di abbassare il monte ingaggi per far posto a Leo Messi, ancora in attesa di firmare un nuovo contratto. Ma è chiaro - scrive la rosea - che l’obiettivo Pjanic sta tornando d’attualità alla Continassa. Anche perché è sempre più evidente il disegno tattico del tecnico: con (l’auspicato) arrivo di Locatelli, Allegri è pronto ad utilizzarlo come mezzala, mentre gli manca ancora il costruttore di gioco. Ecco perché cresce la voglia di aspettare Miralem, anche se in Catalunya non accettassero scambi tecnici.

L'Inter ci prova per Alex Telles. Nelle ultime ore i contatti con il Manchester United per il brasiliano si sono intensificati: secondo quanto riportato da Sky Sport i nerazzurri stanno cercando di chiudere per il giocatore, sempre con la formula del prestito. L'esterno verdeoro ha giocato 43 match con la maglia nerazzurra e tornerebbe volentieri in Italia.

Alberto De Rossi ha rinnovato con la Roma Primavera. A comunicarlo è il club giallorosso tramite una nota ufficiale: "L’AS Roma è lieta di annunciare il rinnovo del contratto con Alberto De Rossi come allenatore della Primavera per la stagione 2021-22". Queste le dichiarazioni rilasciate al sito ufficiale dei capitolini da parte del tecnico: "Amo il mio lavoro, lo svolgo con infinita passione. Lo faccio per la squadra della mia città, per la squadra del mio cuore, avverto da sempre un onore particolare nello svolgere la mia professione. Le responsabilità restano tante. Abbiamo il dovere di preparare al meglio i ragazzi che si affacceranno in prima squadra, prima di ogni altra cosa".

Stasera in campo con la maglia dell'Inter nel test amichevole contro il Lugano, il terzino brasiliano Dalbert Henrique la prossima settimana inizierà la sua avventura con la casacca del Cagliari. Fissate infatti per lunedì le visite mediche del laterale ex Rennes, che dopo i test fisici darà il via alla sua avventura con la maglia rossoblù.
Dopo aver superato quest'oggi sia le visite mediche che i test d'idoneità, il terzino senegalese Fodé Ballo-Touré sarà domani a Casa Milan per firmare il contratto. Il calciatore classe '97 che arriva a titolo definitivo dal Monaco per 4.2 milioni di euro dovrebbe firmare un contratto valido fino a giugno 2025.

GRANQVIST SI RITIRA A 36 ANNI. DINAMO MOSCA, RISCATTATO GUILLERMO VARELA. FEYENOORD, PRESO JAHANBAKHSH. HERNANES LASCIA IL SAN PAOLO.

Andreas Granqvist appende le scarpette al chiodo. Il difensore svedese chiude col calcio giocato a 36 anni e lo annuncia tramite un lungo post sul proprio account Instagram. Il giocatore era ancora sotto contratto con l'Helsingborg, col quale aveva un accordo fino al 31 dicembre ma i troppi infortuni hanno portato alla decisione di chiudere la carriera con qualche mese d'anticipo. 87 presenze e 9 reti con la nazionale svedese, con la quale ha partecipato a quattro europei (fra cui l'ultimo, senza però esser mai impiegato) e un Mondiale, Granqvist ha giocato anche in Italia, vestendo la maglia del Genoa dal 2011 al 2013, raccogliendo 66 presenze e segnando 2 reti.

Guillermo Varela è ufficialmente un nuovo calciatore della Dinamo Mosca. L'esterno uruguaiano è stato riscattato dal Copenaghen dopo il prestito: con il club russo ha collezionato 19 presenze.
Il Feyenoord annuncia l'acquisto di Alireza Jahanbakhsh. L'ala iraniana, 27 anni, arriva dal Brighton e si lega al club di Rotterdam a titolo definitivo firmando un contratto triennale con opzione per una quarta stagione. Il giocatore, che ha già militato nei Paesi Bassi vestendo la maglia del NEC dal 2013 al 2015 e dell'AZ dal 2015 al 2018, vincendo la classifica marcatori dell'Eredivisie al termine della stagione 2017/18. Jahanbakhsh ha scelto la maglia numero 9.

Un addio di quelli che segnano. Dopo una vita dedicata al San Paolo, prima di trovare agi e fortuna in Europa ed in Cina. 330 presenze e 56 goal per il Tricolor in dieci anni. Due titoli nel Brasileirão 2007 e 2008 ed uno nel Paulista appena conquistato. Hernanes (36) si separa dalla squadra più importante della sua vita, quella in cui è cresciuto, quella che gli ha permesso il grande salto alla Lazio nel 2010.
Lo fa con sei mesi di anticipo rispetto alla scadenza del contratto. La società lo saluta in maniera maestosa: "In eterno nella storia del San Paolo".
Hernanes ha disputato con grande successo, come è noto, anche la serie A italiana, con le maglie di Lazio, Inter e Juventus.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000