Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il Milan di Pioli alla prima vittoria in Champions: la regala Messias. È tutto più che meritato

Il Milan di Pioli alla prima vittoria in Champions: la regala Messias. È tutto più che meritatoTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 25 novembre 2021 07:45Serie A
di Antonello Gioia

25 novembre: manca un mese esatto al Natale. Sarà che, però, dalle parti del mondo rossonero tutti fossero troppo impazienti e che quindi... l'attesa non è stata più tale: nella notte tra il 24 e il 25 (novembre), infatti, un Messias è entrato, per la gioia di grandi e piccini, nella grande storia milanista. Ha portato con sé un dono dal valore inestimabile: goal in Champions League, goal all'Atletico Madrid, goal al Wanda Metropolitano, goal vittoria e qualificazione agli ottavi da giocarsi all'ultima giornata, quando a San Siro arriverà il Liverpool e al do Dragao andrà in scena Porto-Atletico.

Una favola

Una gioia immensa per l'ex Crotone, giunta sul più bello come nelle favole: “Sono felicissimo soprattutto per la vittoria. Oltre al gol e all’esordio, è arrivato nel momento del bisogno. Arrivavo - ha spiegato Messias a MilanTV - da un momento difficile, ho avuto due lesioni di fila. Oggi era importante vincere, siamo ancora vivi e dobbiamo lottare fino alla fine. Sul goal mi è venuto da piangere, mi è passato nella testa quello che ho vissuto. Pura emozione. Ho pensato a Dio, tutta la mia storia è scritta da lui”. È straordinario pensare a quanto, in alcuni casi, possa essere giusto e sacrosanto il calcio. Messias non ha avuto nulla in regalo, ma si è meritato tutto ciò col lavoro e con il sacrificio.

Un regalo meritato

E lo stesso, pensando al collettivo, lo si può dire per il Milan; la squadra di Pioli ha finalmente ottenuto la prima vittoria in Champions League: meritata, meritatissima. Anche nelle difficoltà, derivate sia dall'interno che dall'esterno col valore degli avversari e i torti arbitrali, Ibrahimovic e compagni hanno sempre mostrato gioco e mentalità. E alla fine le soddisfazioni arrivano: chiamiamoli pure regali di un Messias ad un mese dal Natale, ma dietro all'impresa di Madrid c'è solo tanto tanto merito. Le combinazioni (CLICCA QUI per leggere nel dettaglio) non lasciano troppo scampo a interpretazioni: il 7 dicembre, per passare il turno, bisognerà vincere; intanto, ad un mese dal Natale, il Milan di Messias ha fatto ai suoi tifosi un primo grande regalo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000