Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Napoli pareggia 0-0 col Lecce ed è fuori dall'Europa dopo 14 partecipazioni consecutive

Il Napoli pareggia 0-0 col Lecce ed è fuori dall'Europa dopo 14 partecipazioni consecutiveTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 maggio 2024, 19:54Serie A
di Giacomo Iacobellis

Il Napoli è fuori dall'Europa dopo dopo quattordici partecipazioni consecutive alle coppe. Nella sfida casalinga valida per il 38° e ultimo turno di Serie A, gli azzurri non sono infatti riusciti ad andare oltre lo 0-0 contro un Lecce già salvo da settimane. C'è da dire che neanche la Dea bendata ha sorriso a Osimhen e compagni, che si sono scontrati per ben due volte coi legni.

Il Napoli sbatte sul Lecce: è 0-0 all'intervallo, pioggia di fischi
Il Napoli parte meglio e cerca di impensierire Falcone prima con Politano e poi con Kvaratskhelia, ma la difesa del Lecce fa buona guarda e col passare dei minuti la squadra di Gotti prende confidenza e guadagna metri, rendendosi pericolosa con un palo esterno di Dorgu al 9'. Il Napoli non riesce a far male agli avversari ed esce dal campo al termine del primo tempo fra i fischi dei tifosi del Maradona.

Due pali per il Napoli, ma il risultato non cambia: azzurri fuori dall'Europa
Gli azzurri rientrano in campo con maggiore determinazione, ma prima Cajuste e poi Ngonge si scontrano sfortunatamente coi legni. Al 53' il centrocampista viene servito in area e prova un diagonale di sinistro, che si stampa sul legno a Falcone battuto. Al 64' conclusione improvvisa da parte dell'ex Verona, che centra il legno strozzando l'urlo in gola ai compagni. Ci provano anche Mathias Olivera e Ostigard, ma alla fine il risultato non si sblocca e l'uscita dal campo dei padroni di casa viene accompagnata quindi da una copiosa pioggia di fischi. Il Napoli col tricolore stampato sul petto chiude il campionato da decima forza in classifica.

Rileggi qui il live di TMW di Napoli-Lecce!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile