Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma, il piano Pinto: chiudere gli acquisti per rinnovare Pellegrini

Roma, il piano Pinto: chiudere gli acquisti per rinnovare Pellegrini TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 23 luglio 2021 09:45Serie A
di Dario Marchetti

Casa-lavoro-casa. Non è il protocollo Asl per casi di positività, ma il tragitto che ogni giorno Tiago Pinto fa a bordo della sua Hyunday. Sono giorni caldissimi sotto il profilo del mercato e non solo. Il GM non ha un secondo libero perché l’obiettivo è quello di consegnare entro lunedì (data della partenza della Roma per il ritiro in Portogallo) i due acquisti che completerebbero per il momento la rosa giallorossa. I nomi sono ormai noti: Vina e Xhaka. L’uruguaiano è a un passo e bisogna capire solo in che modalità farlo sbarcare visto lo scenario di quarantena che si profila per chi arriva dal Brasile. Per lo svizzero, invece, va sciolto l’ultimo nodo con l’Arsenal. La differenza tra domanda e offerta si è assottigliata, ma i Gunners chiedono un ultimo sforzo ai giallorossi che intanto devono pensare anche al rinnovo di Lorenzo Pellegrini. A fine luglio scade la clausola rescissoria da 32 milioni pagabili in due transazioni, ma il pressing del Tottenham resta di quelli importanti. Il calciatore non ha comunque intenzione di prendere in considerazione le lusinghe degli Spurs. Fanno piacere, ma è pronto a sposare il progetto Roma di cui sarà capitano come confermato dall’amichevole d’esordio contro la Triestina. Due giorni fa, infatti, è tornato in campo dopo il problema muscolare che lo ha costretto a rinunciare a Euro 2020 e la voglia di riprendersi la Nazionale in vista del Qatar e di tornare a essere protagonista con la sua Roma è tanta. Va risolto, però, il nodo contratto. La scadenza è fissata al 30 giugno 2022 e Tiago Pinto vorrebbe evitare di cominciare la stagione con il capitano della squadra in scadenza. Per questo una volta chiusi i due acquisti che mancano, la concentrazione sarà tutta sul rinnovo di Lorenzo e sugli esuberi. Per Pellegrini è pronto un contratto da top player: 3-3,5 milioni di euro più bonus e non potrebbe essere altrimenti per chi è considerato da tutti all’interno di Trigoria l’erede naturale di Totti e De Rossi. Per il GM giallorosso è imprescindibile e anche Mourinho in questi primi giorni di allenamento ha cominciato a consegnargli le chiave della Roma. Ora manca l’ultimo passo, apporre la firma sul documento che legherà Lorenzo e la Roma almeno fino al 2025.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000