Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia-Parma 2-2, le pagelle: prima doppietta per Gyasi. Karamoh veste i panni di Gervinho

Spezia-Parma 2-2, le pagelle: prima doppietta per Gyasi. Karamoh veste i panni di GervinhoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 28 febbraio 2021 06:07Serie A
di Pietro Lazzerini

SPEZIA

Provedel 6,5 - Incolpevole sulla rete di Karamoh, viene sorpreso dal colpo di tacco di Hernani per il 2-0. Bella la parata sul Mihaila che tiene la partita in bilico, plastica la respinta sulla punizione di Kucka.

Vignali 6 - Qualche difficoltà sulle discese di Pezzella nel primo tempo ma alla fine è sempre preciso nelle chiusure. Nella ripresa sale di torno sbagliando praticamente nulla.

Ismajli 5,5 - Pomeriggio non facile per il nazionale albanese. Patisce la rapidità dell’attacco del Parma, posizionato non benissimo in occasione del raddoppio del Parma.

Erlic 5,5 - Ritorna in campo dopo la giornata di squalifica scontata. Prova ad andare a chiudere sulle punte crociate ma anche lui va in difficoltà sulla rapidità degli avanti di D’Aversa.

Bastoni 5,5 - Perde il duello con Karamoh in occasione del gol del vantaggio del Parma, fa vedere qualche buona discesa sulla sinistra anche se difetta sull’ultimo passaggio. In fuorigioco in occasione dell’1-2 poi annullato a Maggiore (Dal 69’ Nzola 6 - Torna in campo dopo l’infortunio, combatte e fa a sportellate con la difesa).

Estevez 5,5 - Partita sotto tono questa volta per il centrocampista argentino che subisce troppo la fisicità degli avversari (Dal 46’ Acampora 6 - Mostra verve e grande aggressività sugli avversari. Rischia qualcosa quando viene spostato terzino).

Ricci 5,5 - Dirige la manovra questa volta con un po’ più di fatica dovuta alla pressione degli avversari. Già ammonito viene lasciato negli spogliatoi da Italiano all’intervallo (Dal 46’ Leo Sena 6,5 - Personalità in mezzo al campo, riesce a saltare l’uomo per orchestrare la manovra).

Maggiore 6,5 - Avrebbe segnato il gol del 2-1 ma il VAR lo annulla per posizione irregolare di Bastoni. Nella ripresa trova il guizzo per la rete che accorcia le distanze di Gyasi ma conclude male da posizione più che invitante fallendo il sorpasso.

Saponara 5,5 - Viene cercato poco sulla corsia di destra, ha pochi spunti per andare verso la porta e non fornisce la copertura giusta a Bastoni. Esce per una botta al piede (Dal 26’ Verde 6,5 - Suo il primo tiro in porta dello Spezia che chiama Sepe alla riposta. Cerca sempre la giocata sfruttando la sua rapidità ed è prezioso anche nella fase difensiva. Serve l’assist per il pareggio di Gyasi).

Agudelo 5,5 - Prova a metterci le sue qualità palla al piede e in velocità ma questa volta la giocata non gli riesce. Viene fermato spesso dai difensori del Parma (Dall’88’ Dell’Orco sv).

Gyasi 7 - Sfrutta al meglio un assist di Maggiore facendosi trovare pronto sul secondo palo per ribattere la sfera in rete per l’1-2. Poi raccoglie un cross dalla sinistra di Verde per trovare la sua prima doppietta in A.

Italiano 6,5 - Il suo Spezia non impatta benissimo il match lasciando troppi spazi alle azioni del Parma ma i cambi e la reazione della sua squadra lo premiano in toto per un punto più che meritato.

PARMA

Sepe 6: Subisce due gol a pochi metri dalla porta ma in entrambi i casi è decisamente colpa della difesa. Per il resto, nessun intervento salva risultato da segnalare ma una buona sicurezza anche nei momenti difficili.

Conti 6,5: Sicuramente propositivo nel primo tempo e anche nella ripresa si butta in avanti anche se a corto di fiato. Gli manca ancora lo slancio dei giorni migliori ma è sicuramente in ripresa.

Osorio 5: Meglio del compagno di reparto ma al centro dell'area c'è anche lui quando Gyasi segna da pochi passi.

Gagliolo 4: Due errori e due gol subiti. Nervoso dopo i problemi mostrati in area di rigore rischia anche qualcosa più di un giallo per alcuni calcioni rifilati a gioco fermo a Nzola a terra.

Pezzella 6: Dalla sua parte si passa con difficoltà ma manca un po' la gamba in fase offensiva. Una partita sufficiente ma senza picchi.

Kucka 7: È sempre il migliore in campo per i suoi, sia per qualità che per determinazione. I compagni cercano sempre lui sia a centrocampo che da falso nove. Colpisce di testa in ogni zona del campo e per D'Aversa è un giocatore fondamentale.

Hernani 6,5: Segna un bellissimo gol di tacco che gli concede mezzo voto in più. Primo tempo da 7 pieno, ripresa più nascosta e insufficiente come molti compagni. Alla fine si guadagna la pagnotta perché il punto portato a casa è anche merito suo. (Dal 79' Valenti S.V.).

Kurtic 5: A lungo desaparecido in campo. Da lui ci si aspetterebbe prestazioni di sostanza e di esperienza, invece oltre a qualche calcione rifilato al momento giusto, non si vede mai la qualità che ha espresso in altre occasioni.

Karamoh 7: L'azione del gol è una perla vera e proprio. Veste i panni di Gervinho e con un mix di forza e tecnica, salta Bastoni e poi calcia potente sotto la traversa. Una rete spettacolare che si aggiunge a una partita di qualità. Esce per scelta conservativa da parte dell'allenatore. (Dal 63' Grassi 6: Il suo ingresso abbassa la squadra ma non per colpa sua. Prova ad aiutare la squadra in contropiede senza grande successo).

Brunetta 5,5: Titolare last minute per il forfait di Cornelius ci mette un po' prima di entrare in partita. La prova non è certo irresistibile e infatti sarebbe pienamente insufficiente se non fosse per il bell'assist su punizione per il 2-0 di Hernani. (Dal 56' Busi 5,5: Due o tre tentativi di numeri. Non riusciti).

Mihaila 6,5: Il suo passo alla lunga tornerà molto utile al Parma. Sta prendendo confidenza col ruolo e sente la fiducia del tecnico. Gli manca di essere decisivo negli ultimi metri con gol e assist ma la stoffa c'è. (Dal 79' Man S.V.: Ci prova con la sua tecnica ma forse entra troppo tardi per entrare in partita).

D'Aversa 5,5: Primo tempo interpretato benissimo, secondo condito da tanti errori. Anche suoi. La squadra si abbassa dopo aver subito l'1-2 e lo fa su espressa richiesta e indicazione dell'allenatore. I cambi conservativi indirizzano la squadra verso la propria metà campo e questo porta al 2-2. Lo Spezia poi non ha la forza di ribaltarla definitivamente ma il Parma ha rischiato tantissimo e molti demeriti vanno anche al poco coraggio del proprio tecnico.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000