Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / serie c / Girone B
DS Fermana carico: "Al Matelica dobbiamo mangiargli il cuore"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uff. Stampa Fermana
mercoledì 25 novembre 2020 18:00Girone B
di Giacomo Principato
per Tuttoc.com

DS Fermana carico: "Al Matelica dobbiamo mangiargli il cuore"

Massimo Andreatini, direttore sportivo della Fermana, in conferenza stampa sprona con toni forti la sua squadra: "Sul mio instagram c’è questa frase: ‘Chi ha paura resti nello spogliatoio’. La paura ce la deve avere chi va nelle corsie degli ospedali, a 20 anni già si gioca in Champions League. Bisogna dimostrare. Comunque fate pure i processi a questa squadra, ma io dico che questa squadra si può salvare a patto che tiri fuori gli attributi , quelli che la domenica ti fanno dire che…’Tu sei Granochè? Io ti mangio in testa”. Nella partitella del giovedì tra di noi siamo tutti bravi, poi la domenica la maglia gialloblu diventa un giubbetto antiproiettile che pesa 25 chili. Devi avere personalità e combattere".

Il direttore sportivo prosegue: "Sono stanco di sentir dire che la Fermana è bellina e poi perde. Gautieri a Trieste ci ha fatto i complimenti e io non posso ripetere cosa avrei voluto rispondergli. Noi dobbiamo essere brutti e sporchi, ed io la maglia sporca nelle ultime partite non la sto vedendo.  I miei calciatori la divisa se la dovrebbero portare a casa per lavarla. A Imola, dopo la vittoria in 10 vs 11, un loro giocatore ci disse che eravamo scarsi ed io pensai che eravamo sulla strada giusta. Quella è la vera Fermana. Adesso invece è tutto l’opposto. Dobbiamo ritrovare l’ignoranza, altrimenti è dura".

Andreatini indica la via: "Dobbiamo cambiare subito. Dobbiamo capire che la seconda palla è il pane. Con il Matelica io esigo la prestazione della vita. Per me il Matelica che si traveste da matricola è come il Padova o il Perugia, ma sia ben chiaro il messaggio: noi al Matelica dobbiamo mangiargli il cuore. Voglio che i giornali lunedì titolino ‘La Fermana più brutta degli ultimi anni porta a casa i tre punti più brutti della storia’. Sto schiaffeggiando i miei calciatori? Sono schiaffi di un padre a dei figli. Per me sono tutti calciatori di categoria ed io, dalla barca, scendo per ultimo… Fine della trasmissione".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000