Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / I fatti del giorno
In Scozia la Fiorentina ritrova gol, vittoria e... Jovic. Italiano può ripartire dal 3-0 a EdimburgoTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 7 ottobre 2022, 00:45I fatti del giorno
di Dimitri Conti

In Scozia la Fiorentina ritrova gol, vittoria e... Jovic. Italiano può ripartire dal 3-0 a Edimburgo

Al terzo tentativo, ecco che arriva la prima vittoria della Fiorentina nella fase a gironi di Conference League. Nella cosiddetta "last call", l'ultima chiamata per Italiano e i suoi ragazzi per potersi qualificare al turno successivo, la squadra toscana non fallisce l'appuntamento con gli Hearts e in terra scozzese recupera un triplo sorriso.

Tre sorrisi, proprio come i gol messi a segno dai viola e i punti portati a casa dalla trasferta di Edimburgo. Una partita approcciata come si deve, subito sbloccata e poi condotta entro le proprie preferenze anche in virtù di una supremazia tecnica che, a differenza ad esempio dell'esordio con l'RFS, è stata fatta valere.

Torna la vittoria, tornano i gol, e torna anche Luka Jovic, il terzo motivo di contentezza per tecnico, ambiente, squadra, società e tifosi. Il serbo ha interrotto un digiuno che stava durando da quasi due mesi, trovando il suo secondo gol in stagione. Possibilmente, nelle idee sue e di chi lo segue da vicino, quello del rilancio. Suo e della Fiorentina.