Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, la vigilia di Conte: "Juventus ancora un modello. E si è anche rinforzata"

Inter, la vigilia di Conte: "Juventus ancora un modello. E si è anche rinforzata"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
domenica 17 gennaio 2021 00:19I fatti del giorno
di Alessandra Stefanelli

Inter-Juventus non è e non sarà mai una sfida normale. A maggior ragione per Antonio Conte, che si trova ad allenare i nerazzurri dopo aver scritto tante pagine di storia bianconera. E in conferenza stampa il tecnico non ha risparmiato elogi alla sua ex squadra, vista ancora come un modello da seguire: "Ogni gara è importante, tutte mettono in palio i tre punti - ha detto l'allenatore leccese -. Poi è inevitabile che la Juventus rappresenti un parametro per tutte considerato che in questi anni ha stradominato in Italia. Quando vuoi capire a che livello sei, inevitabile paragonarti alla Juventus".

"Penso che nessuna squadra in Italia possa dire di aver colmato il gap - ha aggiunto Conte -.Per nove anni hanno dominato e operato in maniera importante, riuscendo a cambiare, a ringiovanirsi pur non rinunciando all'esperienza. Anche quest'anno mettono Chiesa, Morata, McKennie e Kulusevski: c'è un grande lavoro e ogni anno cercano di migliorarsi. In Italia lo abbiamo fatto anche noi rispetto al passato, ma non c'è ancora nessuna squadra che può dire di aver colmato il gap con loro".

Che partita sarà? "Una partita tra due squadre che hanno l'ambizione di lottare per vincere e ottenere qualcosa di importante. Dove si può migliorare? Nella cattiveria e nell'agonismo, nel sentire il sangue - sportivamente parlando - di una determinata partita e quindi poi riuscire ad ammazzarla", ha chiosato Conte

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000