VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

L'altra meta' di

...Zambrotta

14.12.2016 00:07 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 11633 volte
Fonte: Intervista di Barbara Carere per TMWRadio
...Zambrotta

Valentina Liguori, lady Zambrotta , è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, nella rubrica L'altra metà di curata da Barbara Carere.

Con gli eventi che stai organizzando con Soccer pass, ti stai riappropriando della tua identità!
“Si sto ricominciando ad averla (ride ndr) ce l'avevo prima di conoscere Gianluca”.

Da quanto tempo siete sposati tu e Gianluca
“18 anni, veramente tanto”.

Come vi siete conosciuti?
“A Como ad un matrimonio di mia cugina, che viveva qui e che ha sposato un compagno di squadra di Gianluca che giocava a Bari e quindi è stato un colpo di fulmino. Io non sapevo chi fosse lui, avevo 18 anni, nessuno a casa mia seguiva il calcio, e i giocatori non li conoscevo. Poi lui non era ancora così tanto conosciuto”.

Come ti ha conquistato?
“Devo dire che Gianluca è di una dolcezza estrema, io l'ho conosciuto al matrimonio ma poi ci siamo ritrovati dopo un mese, perché poi lui è partito. C'era stato un bacio e io vedo difficile che la cosa potesse andare avanti perché lui viveva a Bari io a Napoli ed eravamo piccoli, e invece lui mi ha praticamente mi ha conquistata il mese successivo, mandandomi ogni sabato dei fiori, poi lunghe telefonate, con le quali abbiamo avuto modo di conoscerci”.

Non ha perso dopo 18 anni il vizio... per il tuo compleanno di qualche giorno fa...continua
“Si devo dire che questi pensieri anche quando non c'è l'occasione, pure quando capita che parte e torna ha sempre un pensiero anche simboliche e non sempre eclatanti”.

Come si fa a stare dietro ad un marito così, visto che hai i tuoi impegni?
“Sicuramente tanta pazienza non tanto con il compagno ma con tutto il resto del mondo che li circonda. Diciamo che la gelosia non aiuta, io per fortuna sotto questo punto di vista sono abbastanza equilibrata, ovviamente se vedo cose che mi danno fastidio lo dico, ma non mi definisco una gelosa patologica e questa è già una grande cosa, perché quello è un mondo particolare . Ci sono tante donne che non si fanno scrupoli, nel mondo del calcio ancora di più. Diciamo che l'ho sempre seguito e quello ha contato tanto. L'unica volta che non l'ho seguito è ora perché è in India, anche perché avendo un bambino piccolino e lavorando sarebbe stato complicato. Adesso sono ferma a Como e tra poco ci vediamo, ma tendenzialmente l'ho sempre seguito nelle scelte che ha fatto”.

Era più sopportabile come calciatore o ora che è allenatore?
“Forse un po' più da calciatore, anche perché adesso è un mestiere completamente diverso, ti fai coinvolgere molto di più . Da Giocatore non era uno fissato che quando torni a casa compri i giornali, leggi i commenti, ha sempre cercato di staccare le due cose quando tornava a casa. Adesso non finisce mai, c'è più responsabilità, più pensieri e l'umore cambia. Era meglio prima...”

Troviamo un difetto a Zambrotta
“E' pignolo, un po pesante (ride ndr), rispetto a me è piuttosto introverso”.

“A mio figlio il calcio non interessa poi devo dire che Gianluca lo incoraggia più di tanto, ha quattro anni, poi avendo questo centro sportivo avrà modo da solo a scegliere le sue passioni, massima libertà”.

Un successo l'evento Cannavaro-Ferrara per l'associazione Soccerpass, avete altri progetti in cantiere?
“Diciamo che adesso sono particolarmente impegnata al centro sportivo, però assieme alle ragazze stiamo cercando di ritagliarci del tempo per organizzare degli eventi, in programma ce ne sono diversi. Quello che ci sta portando via tempo ed energie è un evento che si farà questa estate a Lignano, poi ce ne sarà uno in Sardegna ci sono varie cose in cantiere. Oggi sto imparando cosa significa gestire un centro sportivo, non è facile. Il centro è stato creato per creare aggregazione anche”.

C'è qualcosa che vuoi dire a Gianluca che è in India?
“Che mi manca, non ci vediamo da tantissimo è venuto un solo giorno, da agosto è pesante, non è mai successo, è veramente tanto. Ogni tanto separarsi è bene, ma così tanto no, sono quattro mesi”.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'altra meta' di
...Ciro Immobile 02.01 - Jessica Melana moglie del calciatore della Lazio e della Nazionale Ciro Immobile ha lasciato l’università, la mia famiglia, le sue radici per seguire il suo lui ed ha già all'attivo sei traslochi in sei anni tra Italia, Germania e Spagna:"È stato come uno tsunami che rade al suolo...

L'altra meta' di

...Joao Pedro 22.12 - Il centrocampista del Cagliari João Pedro Geraldino e sua moglie Alessandra Chiariello si sono conosciuti nell'estate del 2011, quando lui giocava nella squadra della sua città e durante una cena, un’amica in comune li ha presentati. E' stato amore a prima vista? “Per lui si....

L'altra meta' di

...Marco Capuano 15.12 - Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara galeotto fu un social network e così dopo qualche telefonata decisero di incontrarsi: "Per noi non è stato amore a prima vista ma il sentimento è cresciuto...

L'altra meta' di

...Matteo Contini 08.12 - Il calciatore della Pergolettese, ex giocatore di Atalanta, Parma e Napoli tra le tante, Matteo Contini e la sua bellissima compagna la showgirl Micol Azzurro si sono conosciuti nel 2005 quando lei era una ragazzina, ma fatidico fu il primo vero incontro verso la fine del 2009, proprio...

L'altra meta' di

...Cristian Buonaiuto 01.12 - Il calciatore del Perugia Cristian Buonaiuto e la sua bellissima Laura si sono conosciuti tre anni a San Benedetto Del Tronto, nel periodo estivo. Lei tornava nella sua cittadina per un breve periodo per trascorrere un po' di tempo con i suoi genitori, in procinto poi di ripartire...

L'altra meta' di

...Massimo Coda 24.11 - L'attaccante del Benevento, Massimo Coda e la sua compagna Gilda Senatore si sono conosciuti undici anni fa con la complicità della cugina di lui, Fiorella proprio come ci racconta Lady Coda svelandoci che tra di loro sia stato amore a prima vista. "Ci siamo piaciuti da subito -...

L'altra meta' di

...Marco Parolo 17.11 - Il giocatore della Lazio e della Nazionale Marco Parolo e la sua bella moglie Caterina Castiglioni fanno coppia fissa da tredici anni e da tre anni il loro matrimonio è allietato dalla nascita del piccolo Dante. "Un bambino molto sicuro di sè, molto deciso - ci confida Lady Parolo-...

L'altra meta' di

...Timothy Nocchi 10.11 - Il portiere del Perugia in prestito dalla Juventus Timothy Nocchi e la sua bella compagna Giulia Manetti si sono conosciuti più di sei anni fa in un noto locale della Versilia, quando lui giocava nella Carrarese e lei studiava a Firenze e in quell’occasione hanno scoperto di essere...

L'altra meta' di

...Nicola Rigoni 02.11 - Il centrocampista Nicola Rigoni del Chievo Verona e sua moglie Sabrina si sono conosciuti nel 2006 quando erano adolescent, un amore che è maturato nel tempo come ci ha confidato lei: "Frequentavamo la stessa scuola e ci incontravamo spesso però inizialmente non mi piaceva, anche...

L'altra meta' di

...Daniele Rugani 27.10 - La bellissima giornalista sportiva Michela Persico ha conosciuto il suo fidanzato Daniele Rugani, difensore della Juventus e della Nazionale, grazie al suo chiwawa Maggie, un cupido insolito, proprio come ci racconta in esclusiva per la nostra rubrica l'altra metà. "Eravamo ad...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.