Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / salernitana / Serie A
Sampdoria, prima la Coppa Italia e poi il derby: Ranieri pensa al turnover per la SalernitanaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 27 ottobre 2020 07:30Serie A
di Andrea Piras
fonte Da Genova

Sampdoria, prima la Coppa Italia e poi il derby: Ranieri pensa al turnover per la Salernitana

Spazio a chi ha giocato meno. Parole di Claudio Ranieri che alla vigilia del match contro la Salernitana ha parlato ai canali ufficiali della società presentando la sfida di Coppa Italia. Una partita importante che è posizionata per uno scherzo del calendario all’interno della settimana del derby, in programma domenica sera. Prima però c'è lo scoglio Salernitana da superare, una partita che si giocherà in gara secca, che vedrà lo scacchiere rivoluzionato nei suoi interpreti e, forse, anche nel modulo. Possibile un ritorno al passato con il 4-4-2 ma non è escluso anche una conferma del 4-2-3-1 con gli interpreti che restano gli stessi ma posizionati diversamente in campo.

Prima per Keita e Silva - Sicuramente scatterà il momento di Keita Balde dal primo minuto. Da decifrare in quale posizione può giocare l’ex Lazio e Inter. La prima ipotesi è che possa essere schierato al fianco di La Gumina oppure può anche essere allargato sulla corsia di sinistra con il centravanti siciliano unica punta. Sarà il momento anche di Leris sulla corsia di destra mentre Verre può agire sia da mezzala che da trequartista. In mediana ci sarà Adrien Silva che debutterà dal primo minuto con la sua nuova maglia mentre Askildsen può essere impiegato sia da esterno sinistro in un 4-4-2 che da interno di centrocampo nel 4-2-3-1. In difesa invece ci sarà una linea a quattro con Rocha, Ferrari, Colley e Regini a protezione della porta di Letica.

Poi testa al derby - Da domani però la testa sarà rivolta alla partita delle partite a Genova. Domenica sera ci sarà il derby della Lanterna con Claudio Ranieri che vorrà riscattare la sconfitta dello scorso 22 luglio. Difficilmente potremo vedere in campo Antonio Candreva, anche se in queste settimane sta effettuando l'iter riabilitativo dopo il match di Bergamo che lo ha visto aggregato al gruppo ma non a disposizione. Sicuramente ci sarà anche la voglia di proseguire nel momento d'oro con la squadra che ha raccolto nove punti contro Fiorentina, Lazio e Atalanta. Prima del derby però c'è la Salernitana e una possibile, nuova, stracittadina di Coppa Italia. Poi, ci sarà il tempo per pensare al campionato. Da domani. Del resto domani è un altro giorno. Si vedrà.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000