Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Domani parte la nuova stagione: Quagliarella c’è, ma la Sampdoria è un cantiere aperto

Domani parte la nuova stagione: Quagliarella c’è, ma la Sampdoria è un cantiere apertoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 5 luglio 2022, 07:30Serie A
di Andrea Piras

Si parte dal capitano. Nella serata di ieri è arrivato il tanto atteso annuncio. Fabio Quagliarella vestirà il blucerchiato anche nella prossima stagione. Il punto di riferimento dello spogliatoio della Sampdoria resterà all’ombra della Lanterna anche per il prossimo campionato ed è pronto ad inseguire numeri importanti e ad abbattere altri record. Il rinnovo di contratto non è mai stato in discussione. Dal presidente Lanna al mister Giampaolo fino allo stesso giocatore non hanno mai messo in discussione la firma. Contratto annuale con stipendio a 500mila euro più una serie di bonus legati a presenze e reti. Il bomber di Castellammare di Stabia resterà ancora all’ombra della Lanterna.

Domani parte la nuova stagione
Intanto sta per suonare la campanella che sancirà la fine delle vacanze. Mister Marco Giampaolo ha dato appuntamento alla squadra domani a Bogliasco per i primi test atletici. Sarà anche l’occasione per fare il punto della situazione dei giocatori che saranno a disposizione, al netto del calciomercato che ufficialmente è scattato il primo di luglio. Come detto, si ripartirà dal capitano Quagliarella e dal rinnovo di Tomas Rincon, nei prossimi giorni verrà certificato, ma anche da giocatori come Bereszynski, Ferrari, Colley, Sabiri, Thorsby, Caputo e Damsgaard mentre Gabbiadini è al lavoro per recuperare dall'infortunio al crociato di gennaio.

Il punto sul mercato
E poi c'è il mercato che incombe. Trattative, entrate ed uscite. La società con in primis il direttore sportivo Daniele Faggiano è al lavoro per rinforzare l’organico. Sono tanti i nomi che circolano attorno all’universo blucerchiato, Gabbia su tutti per rinforzare il pacchetto arretrato. In uscita invece resta calda la pista che porta al prestito al Cagliari per Kristoffer Askildsen. Il norvegese potrebbe così andare a giocare in Serie B così come Ernesto Torregrossa. Per l'attaccante è sempre viva l'ipotesi Pisa, dove aveva giocato sei mesi lo scorso campionato, in cambio di Maxime Leverbe pronto a fare ritorno alla Sampdoria dopo tre anni.