Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, per Demiral Euro2020 da dimenticare. Ora si accende il mercato per il difensore turco

Juve, per Demiral Euro2020 da dimenticare. Ora si accende il mercato per il difensore turcoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 22 giugno 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Doveva essere l’Europeo della Turchia e di Merih Demiral, è stato invece, al momento, il flop più grande della competizione. Zero punti in classifica, un solo gol realizzato e ben otto subiti nelle tre sfide del Gruppo A contro Italia, Galles e Svizzera. Un viaggio nella manifestazione durato pochi giorni con i calciatori turchi che adesso possono dedicarsi alle vacanze e a sbrogliare la matassa relativa al proprio futuro. Ci ha già pensato Hakan Calhanoglu che ha chiuso l’accordo con l’Inter transitando dalla Milano rossonera a quella nerazzurra, a breve toccherà proprio al centrale della Juventus classe 1998 Merih Demiral.

EUROPEO DA DIMENTICARE - Aveva in mente tutt’altro Merih Demiral per questa competizione che tanto desiderava giocare. Per la propria Nazione ma anche per se stesso volendo dimostrare il proprio valore alla guida di una selezione che voleva spaccare il mondo con i vari talenti sparsi per l’Europa. Non è andata così con Demiral che porta a casa tre sconfitte, a livello di squadra, e un autogol nella gara inaugurale contro l’Italia. Guida di una difesa che ha fatto evidentemente acqua anche a causa di un’organizzazione tattica non proprio impeccabile. E Demiral, che aveva silenziato tutte le opportunità di mercato per concentrarsi solo sull’impegno internazionale, è passato dal rilancio, con volontà di mettersi in mostra il più possibile per mettere l’acquolina in bocca alle big europee, al rivalutare la qualità del proprio rendimento.

ORA IL FUTURO - Messo da parte Euro2020 ora toccherà sedersi attorno a un tavolo con la Juve mettendo sul piatto tutte le offerte arrivate al centrale turco ex Sassuolo. Nelle prossime ore è previsto un contatto per stabilire strategie e comprendere l’indirizzo che prenderà la carriera del ragazzo classe 1998. Arrivato a Torino con ottimi propositi, l’infortunio al ginocchio ne ha rallentato la crescita e fermato l’esplosione. Che salvo sorprese, se avverrà, avverrà in club diverso dalla Juve che dalla sua cessione spera di ottenere almeno 30 milioni di euro da poter reinvestire sul mercato.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000