Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'Udinese reagisce e Gotti per ora è saldo, davanti possono esserci novità

L'Udinese reagisce e Gotti per ora è saldo, davanti possono esserci novitàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 21 gennaio 2021 09:00Serie A
di Davide Marchiol

L’Udinese non è ancora fuori dalla crisi in cui è entrata a fine dicembre, ma contro l’Atalanta ha incamerato un punto che dà fiducia all’ambiente. Negli scorsi giorni si è parlato di un Gotti a rischio ed effettivamente la società sembra aver riflettuto sulla posizione del suo tecnico. Alla fine i Pozzo hanno optato per la permanenza del tecnico, mandando la squadra in ritiro. Nel match con i nerazzurri i bianconeri non hanno dimostrato di aver superato tutti i loro problemi, e sarebbe stato impossibile in poche ore, ma almeno c’è stato un cambio nell’atteggiamento da parte dei giocatori, più convinti e concentrati rispetto alle ultime settimane.

Gotti quindi è salvo almeno fino al match di sabato contro l’Inter, dove tutti si aspettano di rivedere quantomeno un’Udinese arrabbiata come contro l’Atalanta. Servirebbero punti, perché il bottino in classifica segna 17 ed è troppo poco rispetto alla tabella di marcia che parlava di salvezza tranquilla, ma bisogna ammettere che servirebbe una vera e propria impresa per battere la banda di Conte. Anche perché i friulani sono ancora in difficoltà per quanto riguarda il capitolo infortunati. Per sabato potrebbe rientrare Nuytinck, ma l’olandese ovviamente non è al top della forma e viene difficile pensare che torni già a guidare la difesa in un big match.

Sul fronte mercato si registra qualche novità che riguarda il pacchetto avanzato. Lasagna infatti sembra essere, stando ai rumors, sempre più in uscita. L’ex Carpi in questa stagione non sta entusiasmando e i soli due gol all’attivo sono pochi rispetto alle aspettative. Ecco perché la società sta riflettendo anche in questo senso. Cederlo all’Hellas Verona per lasciar spazio a qualcun altro forse permetterebbe alla squadra di ritrovare una sua quadratura. Bisogna infatti considerare che l’attaccante con più marcature all’attivo, ovvero Pussetto, è ko fino a fine stagione, con Kevin, Nestorovski, Okaka e Deulofeu che complessivamente hanno quattro gol all’attivo. Decisamente scarso come bottino, ecco perché i Pozzo là davanti qualcosa potrebbero fare, specie se in queste partite l’Udinese dovesse confermare di saper far gioco senza però riuscire a concretizzare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000