Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle della Juventus - Morata sbaglia, Dybala non trova posizione. Allegri, sentiti i fischi?

Le pagelle della Juventus - Morata sbaglia, Dybala non trova posizione. Allegri, sentiti i fischi?
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 27 novembre 2021, 20:08Serie A
di Pierpaolo Matrone

Risultato finale: Juventus-Atalanta 0-1

Szczesny 6 - Sveglio e reattivo nelle uscite, anche quando c'è da mettere una pezza agli errori dei difensori. Esente da colpe sul gol.

Cuadrado 6 - Sventa più di un pericolo, facendosi trovare sempre pronto nelle diagonali in area di rigore. Davanti, con Dybala che tende ad accentrarsi, ha campo ma non riesce a sfruttarlo. La crescita difensiva, comunque, è evidente.

Bonucci 5,5 - Zapata è un osso duro e per un po' lo contiene bene, ma alla fine ha la peggio. Non sempre ben posizionato, lascia qualche perplessità il movimento sul gol di Zapata senza marcatura.

De Ligt 5,5 - Non sale in occasione del gol, tenendo in gioco Duvan. Quando gioca con Bonucci pare far più fatica: il feeling è scarso. Ci mette anche degli errori tecnici che mettono in pericolo la Juventus.

Alex Sandro 5 - Spinge poco o nulla, perde il suo diretto avversario, sbaglia anche gli appoggi: altra prova negativa in un momento da dimenticare.

McKennie 6 - E' in una forma brillante, ci pensa lui a correre anche per gli altri. Ci crede, s'impegna, attacca e difende. Poi è costretto a uscire per infortunio. Dal 64' Kean 5 - Il pallone perso, errando, nell'ultima occasione dei suoi è la fotografia della sua partita. Prova no.

Locatelli 6 - Combatte a centrocampo, dando il suo apporto in ambo le fasi. Sta giocando tutte le partite e pare stanco.

Rabiot 5 - Non lotta ed è inconsistente per un'ora di gioco, praticamente spaesato nel centrocampo della Juventus. Primo tempo disastroso, meglio nella ripresa.

Dybala 5,5 - Allegri lo schiera da esterno, un ruolo non suo e si vede. Girovaga per il campo, alla ricerca della posizione giusta. Ma non la trova mai. E' spento, regala qualche folata e poco altro. Sfortunato quando nel finale colpisce la traversa.

Morata 5 - I compagni cercano sempre un appoggio in lui, oscurato dalla marcatura a uomo di Demiral. Si sbatte, ma sbaglia tanto. E' da un suo passaggio errato che nasce la rete del vantaggio dell'Atalanta.

Chiesa 5 - Tra Juve e Nazionale non s'è fermato quasi mai e si vede. E' spompato, la prova sta nella grande occasione sciupata nel primo tempo, quando si fa rimontare da Toloi. Ne risentono anche i muscoli: un problema lo lascia negli spogliatoi all'intervallo. Dal 46' Bernardeschi 6 - Dà diversi impulsi dal momento del suo ingresso in campo. Calcia, dribbla, rifinisce. Almeno ci prova. Dall'85 Kaio Jorge s.v.

Massimiliano Allegri 5 - Annaspa contro la pressione alta dell'Atalanta, la sua Juventus soffre il gioco uomo su uomo di Gasperini, non è brillante e arriva sempre in ritardo nei tanti duelli in mezzo al campo. Se l'unico tiro in porta in 90' lo fa partire de Ligt (tra l'altro rimpallato) vuol dire che qualche problema là davanti c'è e i fischi dello Stadium lo confermano: sta a Max trovare rimedio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000