Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Milan, tanti infortunati e uomini contati: la situazione in vista del Chelsea

Milan, tanti infortunati e uomini contati: la situazione in vista del ChelseaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 3 ottobre 2022, 07:15Serie A
di Antonello Gioia

La vittoria sull'Empoli ha ridato slancio al Milan in campionato, ma ha consegnato a Pioli altri tre infortunati importanti che si sommano ai già tanti indisponibili: out Saelemaekers per una lesione parziale al legamento collaterale mediale (esami già effettuati), Calabria e Kjaer per un problema al flessore; il difensore danese e il capitano rossonero sosterranno oggi gli esami clinici per la diagnosi completa.

Chi a disposizione contro il Chelsea?
I citati tre calciatori non saranno, chiaramente, a disposizione per mercoledì, così come i lungodegenti Ibrahimovic, Florenzi e Maignan; indisponibile, ma sulla via del recupero per la Juventus, Theo Hernandez, così come Messias. Non potranno essere del match, poiché non inseriti in lista UEFA, Thiaw, Vranckx, Adli e Bakayoko. Pioli, dunque, potrà contare solo su 15 calciatori di movimento:

Portieri: Tatarusanu, Mirante
Difensori: Kalulu, Tomori, Dest, Ballo-Touré, Gabbia
Centrocampisti: Tonali, Bennacer, Pobega, Krunic
Attaccanti: Giroud, De Ketelaere, Leao, Brahim Diaz, Rebic, Origi (?)

Chi in campo?
Le scelte per Stamford Bridge sono obbligate. Tatarusanu prenderà il posto di Maignan in porta, con il reparto difensivo completato da Dest, Kalulu, Tomori e Ballo-Touré. A centrocampo Pobega insidia la coppia Tonali-Bennacer, mentre davanti sarà presumibilmente confermato, a meno di un rientro da titolare di Brahim Diaz, il poker del secondo tempo di Empoli con Leao-De Ketelaere-Krunic dietro a Giroud. Chances di recupero per Origi.