Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Sampdoria, il traguardo resta quota 52. E il discorso per il rinnovo di Ranieri può entrare nel vivo

Sampdoria, il traguardo resta quota 52. E il discorso per il rinnovo di Ranieri può entrare nel vivoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
martedì 27 aprile 2021 07:30Serie A
di Andrea Piras

Ogni cosa a suo tempo. Il campionato sta per volgere alla conclusione e la Sampdoria il primo obiettivo stagionale lo ha raggiunto con ben sei giornate di anticipo. Prima dell’inizio del campionato sia il presidente Ferrero che il tecnico Ranieri sono sempre stati chiari: non soffrire come la passata stagione. Missione compiuta per i blucerchiati che dopo il successo di Crotone hanno sfondato il muro dei 40 punti, 42 per la precisione, blindando il nono posto. La sconfitta di Reggio Emilia contro il Sassuolo non ha frenato la corsa finale di Quagliarella e compagni che nelle ultime cinque uscite stagionali vogliono conquistare più punti possibili per arrivare a quota 52, il traguardo fissato dal tecnico romano.

Gli ultimi cinque passi - Cinque partite per chiudere la stagione. Cinque partite che serviranno a delineare definitivamente il campionato di una squadra che certamente ha condotto in porto la barca senza sospiri, regalando anche soddisfazioni ai tifosi con i successi in casa dell’Atalanta di Gasperini o quelli casalinghi contro Lazio e Inter. Dieci punti per arrivare a 52, un cammino possibile per la Samp che però nelle prossime due partite troverà di fronte la Roma, pur reduce dalle fatiche di Coppa contro lo United, e l'Inter, che invece potrebbe festeggiare l'aritmetica conquista dello scudetto. Poi a Marassi arriverà lo Spezia, che insegue la salvezza, prima della trasferta di Udine contro i bianconeri di Luca Gotti e contro il Parma, sempre più verso la retrocessione in B.

Rinnovo o non rinnovo? - Ma quale sarà il futuro dell'allenatore blucerchiato? Il contratto di Sir Claudio scadrà il prossimo giugno e questa che è appena iniziata potrebbe essere una settimana importante per il suo rinnovo. L’allenatore, nel post partita del Mapei Stadium, ha affermato a Sky che il suo futuro è "roseo". "Ora sentiremo i programmi della società, dobbiamo essere chiari tra di noi e con il pubblico e poi vedremo". Nei prossimi giorni potrebbero già esserci i primi negoziati fra il presidente Ferrero e lo stesso Ranieri per decidere il da farsi. L'idea del numero uno di Corte Lambruschini, che non ha mai nascosto il suo apprezzamento per il tecnico romano, sarebbe quella di proseguire insieme con un piccolo sconto sull'ingaggio. Lo stesso mister avrebbe intenzione di andare in contro al suo presidente ma la certezza su una sua permanenza o meno l’avremo prossimamente.

Dopo Osti e Pecini - Non solo Ranieri in scadenza. Il prossimo giugno infatti termineranno i contratti di Carlo Osti e Riccardo Pecini. Il direttore sportivo arrivò a Genova nel dicembre 2012 per sostituire il dimissionario Pasquale Sensibile sotto la gestione di Edoardo Garrone. Da quel momento ha costruito le squadre anche sotto la gestione Ferrero. Nella passata stagione rinnovò il suo contratto di un ulteriore anno e adesso si ripropone lo stesso problema dello scorso giugno. Anche il responsabile scouting, capace di mettere a segno diversi colpi specie per quanto riguarda i giovani, dovrà trattare il rinnovo. Da Ranieri passando per i dirigenti. La Sampdoria può già iniziare a programmare il futuro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000