Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, Italiano: "Rabbia per non aver portato a casa punti, ma il nostro percorso è ottimo"

Spezia, Italiano: "Rabbia per non aver portato a casa punti, ma il nostro percorso è ottimo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 23 gennaio 2021 18:12Serie A
di Andrea Piras

Dopo la sconfitta contro la Roma, il tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Per lo Spezia non è mai facile niente. La prima cosa che ho detto è stata di dimenticare la coppa e i ragazzi lo hanno fatto. Abbiamo fatto un'ottima gara, siamo stati bravi a recuperare il doppio svantaggio ma poi meno bravi in occasione del gol del 4-3. All'ultimo secondo devi cercare di non subire gol ma rimane la doppia ottima prestazione in coppa e campionato".

Gestione differente del pallone?
"Quando hai l'allenatore che in quei tre minuti non vale più nulla devi portare a casa il risultato. Spiace perchè l'avevamo recuperata, grande merito dei ragazzi, un punto secondo me era molto importante per noi. Ripartiamo. La prestazione è stata ottima con dieci giocatori differenti rispetto alla coppa".

Ha messo in crisi la Roma. Che Roma ha visto e come ha visto l'allenatore avversario?
"Fonseca è un allenatore di altissimo livello, possono capitare momenti dove ci sono alti e bassi per tutte le squadre. Erano partiti bene, poi hanno avuto un calo ma quando hai a disposizione grandi giocatori il colpo di coda lo puoi trovare. Questa squadra può giocarsi tantissimo e auguro a Fonseca di continuare così perchè è un signor allenatore".

Ottimo percorso nel girone di andata?
"Oggi una cosa che cresce e aumenta è la mia rabbia per non aver portato a casa almeno il punto ma la consapevolezza di mettere in difficoltà grandi squadre. Siamo a 18 punti, abbiamo fatto un ottimo cammino, la strada è lunga ma abbiamo fatto vedere che abbiamo una nostra identità, la nostra mentalità. Possiamo subire gol, possiamo farne ma questo è il nostro atteggiamento che cercheremo di portare avanti nel girone di ritorno che speriamo ci porti tanti punti come nell’andata".

In cosa dovete migliorare?
"Non mi piace quando abbassiamo la tensione e prendiamo quell’uno-due. Era da un po’ che non capitava e questa cosa qui mi fa molto arrabbiare perchè le partite vanno tenute aperte. Poi la reazione, il fatto che abbiamo messo in difficoltà una grande squadra sono aspetti positivi che ci dobbiamo portare dietro".

Nzola?
"Nzola non è nulla di grave ma ha questo fastidio alla caviglia. Gli fa male nel momento in cui inizia a correre. Non vogliamo rischiarlo, è un giocatore importante e lo dovrà essere anche nel girone di ritorno. E' un problema che speriamo di risolvere presto perchè sapete quando sia importante per noi la sua presenza in campo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000