Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Vlahovic fa 21 e trascina la Fiorentina a un passo dalla salvezza: Lazio battuta 2-0 al Franchi

Vlahovic fa 21 e trascina la Fiorentina a un passo dalla salvezza: Lazio battuta 2-0 al FranchiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 08 maggio 2021 22:42Serie A
di Giacomo Iacobellis

La Fiorentina batte la Lazio grazie alla doppietta del suo talento più fulgido, Dusan Vlahovic, e avvicina la salvezza portandosi a quota 38 punti in classifica (+7 sul Benevento terzultimo). Brutta battuta d'arresto in chiave Champions League per i biancocelesti, sesti con 64 lunghezze e apparsi davvero poco brillanti in questo quarto anticipo del 35° turno di Serie A disputato stasera al Franchi.

Immobile ci prova, Vlahovic ci riesce - Pronti-via e, dopo una conclusione troppo angolata di Castrovilli al 9', Dragowski all'11' salva già il risultato. Gran palla sul secondo palo da parte di Radu, arriva di gran carriera Milinkovic-Savic, che fa sponda al centro per Correa, tiro dell'argentino e risposta decisiva del portiere polacco. Un primo assaggio di quello che sarà il copione del primo tempo, almeno fino alla mezz'ora. La Fiorentina potrebbe ritrovarsi un'occasione fortuita dopo un errore di Radu, ma Vlahovic al 23' sbaglia il filtrante per Bonaventura permettendo ad Acerbi il recupero. Sono ancora i capitolini così a rendersi pericolosi: prima con un tentativo di Radu sugli sviluppi di un corner di Luis Alberto al 25' e poi con un clamoroso palo di Immobile sempre su tocco verticale di Radu al 26', anche se l'attaccante era in posizione di fuorigioco. La Lazio costruisce e il suo cannoniere sembra avere il piede caldo, però al 32' è la Fiorentina sbloccare il risultato. Errore in fase di disimpegno degli ospiti sulla fascia sinistra, Castrovilli inventa per Biraghi che si inserisce in area e mette dentro un assist al bacio per il giovane Vlahovic, autore con massima freddezza del suo 20° gol in Serie A. Gran movimento da parte del serbo sotto porta, padroni di casa avanti e vicini addirittura al raddoppio - a cinque minuti dall'intervallo - con un tentativo di Pulgar da fuori area che finisce in corner deviato. Bel primo tempo a Firenze, con Immobile da una parte insidioso sul filo del fuorigioco e la truppa di Iachini dall'altra letale invece in ripartenza, oltre che salvata più volte dal proprio estremo difensore.

Ancora Vlahovic, salvezza viola più vicina - Le due squadre rientrano in campo con gli stessi ventidue, ma a differenza della prima frazione di gioco il match stavolta stenta ad accendersi. La Lazio, in svantaggio, prova comprensibilmente a riversarsi nella metà campo avversaria, ma Dragowski può rifiatare dopo i precedenti straordinari su Immobile. Anzi, l'occasione migliore è proprio per la Fiorentina, che al 62' ci prova con una zuccata di capitan Pezzella (fuori di poco) su punizione di Biraghi. Vlahovic cerca nuova gloria con un tiro centrale al 65', mentre sul fronte opposto i biancocelesti conquistano un certo predominio territoriale pur senza mai riuscire a far male. I minuti scorrono, i padroni di casa difendono il risultato a favore con un'intelligente strategia attendista e all'89' chiudono i giochi ancora con lui, Vlahovic (chi sennò?): dopo aver realizzato l'1-0 coi piedi nel primo tempo, il giovane attaccante serbo firma il suo 21° centro in Serie A con un sontuoso stacco di testa su angolo di Pulgar dalla destra. Male, nell'occasione, la copertura di Luiz Felipe, completamente sovrastato dal rivale per il 2-0 all'89'. C'è ancora tempo, prima della festa viola, solamente per il doppio giallo rimediato da Andreas Pereira, espulso in pieno recupero dopo essere entrato in campo al 64'. Lazio nervosa e priva di idee, Fiorentina finalmente solida e aggrappata al suo bomber.

Rileggi qui il live di Fiorentina-Lazio di TMW!

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000