Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Frosinone-Cittadella 1-1, le pagelle: Brighenti, cuore e gol. Giornata no per Iemmello

Frosinone-Cittadella 1-1, le pagelle: Brighenti, cuore e gol. Giornata no per IemmelloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 10 aprile 2021 18:16Serie B
di Federico Martino

Frosinone-Cittadella 1-1

Marcatori: 21' Beretta (C), 56' Brighenti (F).

FROSINONE

Bardi 6 - Gli attaccanti del Cittadella lo sollecitano di rado. Giornata relativamente serena per il portiere toscano.

Brighenti 7 - Da buon capitano lascia l'anima in campo, rendendosi protagonista di numerose iniziative offensive sulla destra. Una di queste porta alla rete del fondamentale pareggio gialloblù: una zuccata di testa imprendibile per Kastrati. (Dall'84' Elia s.v.).

Szymiński 6 - Non incorre in errori: amministra la situazione senza andare mai in affanno.

Ariaudo 6.5 - Ordinato ed efficace: regge l'urto con la fisicità degli attaccanti del Cittadella.

Zampano 5.5 - Si fa sovrastare da Beretta in occasione del vantaggio granata. Un errore che gli toglie la vivacità dei primi minuti.

Gori 5.5 - Gara piuttosto anonima per il centrocampista gialloblù, che fatica ad entrare nel vivo del gioco. Grosso lo sostituisce all'intervallo. (Dal 46' Tribuzzi 6.5 - Il suo ingresso in campo dà alla squadra la scossa auspicata: attacca senza paura partendo dall'esterno e confezionando l'assist per la rete del pareggio di Brighenti).

Maiello 6 - Grosso chiede ai suoi di optare perlopiù per lanci lunghi, dunque l'azione di rado passa dai suoi piedi. Quando ciò accade, però, fa intravedere tutta la sua qualità.

Vitale M. 5.5 - Il suo apporto alla manovra è pressoché inesistente: interpreta il ruolo di mezzala in maniera troppo pigra. (Dal 56' Ciano 5.5 - Non si fa notare con giocate di rilievo: era legittimo aspettarsi un impatto più deciso sull'incontro).

Rohdén 5.5 - Gioca di inerzia, mettendola soprattutto sull'agonismo. Ad ogni modo, manca qualità in fase di rifinitura e sotto porta. (Dall'88' Parzyszek s.v.).

Kastanos 5.5 - Talvolta scompare dal gioco, per poi riapparire di colpo con qualche conclusione dalla distanza. Una discontinuità che si rivela nociva per la manovra dei canarini.

Iemmello 5 - Giornata no per l'attaccante di Grosso, culminata con il rigore sbagliato al 25'. La robustezza della difesa veneta lo mette in chiara difficoltà: tanti errori tecnici, poca lucidità negli ultimi sedici metri.

CITTADELLA

Kastrati 7 - Ipnotizza Iemmello dagli undici metri bloccando il suo debole tiro dagli undici metri. Per il resto, si fa trovare sempre pronto.

Ghiringhelli 6 - Partita solida e di quantità, durante la quale non rinuncia a sovrapporsi quando si manifesta l'occasione. (Dal 46' Frare 6 - Il suo spezzone di partita collima con il momento di maggiore spinta del Frosinone: non si scompone, portando a casa una sufficienza pulita).

Perticone 6.5 - L'accoppiata con Camigliano funziona alla grande. Bada al sodo con la giusta dose di irruenza, avvalendosi delle proprie doti fisiche. Nella ripresa viene spostato a destra, ma la bontà della sua gara non ne risente. (Dall'84' D'Urso s.v.).

Camigliano 6.5 - Fa valere i suoi centimetri, calamitando sulla propria testa ogni pallone alto. Roccioso.

Donnarumma 6 - Protagonista della gara, nel bene e nel male. Dai suoi piedi parte un traversone al bacio per la rete di testa di Beretta. Nella ripresa si fa sorprendere dall'inserimento di Brighenti in occasione della rete gialloblù, e poi si fa espellere per doppio giallo nei minuti finali. Tralasciando gli episodi, la sua condotta di gara è da ritenersi positiva.

Proia 5.5 - Il meno in palla tra i centrocampisti granata: corre, lotta ma non emerge nella mediana veneta. (Dal 62' Iori 6 - Venturato si affida alla sua esperienza per gestire l'ultima mezzora di gioco, e lui ripaga con la consueta concretezza).

Pavan 6 - Recupera e distribuisce palloni con la dovuta precisione: poco appariscente, ma utile. (Dal 77' Rosafio s.v.).

Branca 6 - Soprattutto nel primo tempo, viene spesso coinvolto sulla sinistra: talvolta pecca di precisione, ma in definitiva merita la sufficienza per la sua attitudine.

Vita 5.5 - Fatica a trovare la posizione giusta alle spalle delle due punte. Svaria su tutto il fronte d'attacco senza una meta precisa e con qualche sbavatura di troppo.

Tsadjout 6 - Lavora sempre di sponda, poggiandosi sul suo fisico per scaricare il pallone ai compagni o conquistare preziosi falli. Non ruba l'occhio, ma ricopre un incarico fondamentale per la squadra.

Beretta 6.5 - Mette a referto una rete da vero centravanti, sovrastando di testa Zampano. I difensori del Frosinone, però, lo contengono bene e quindi finisce spesso per isolarsi dalla manovra. Mezzo voto in più per il gol. (Dal 62' Gargiulo 6 - Entra in campo nel momento di maggiore sofferenza della squadra: questo incide sulle sue possibilità di lasciare il segno sull'incontro).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000