Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Salernitana, Castori: "Siamo in alto dall'inizio, in pochi lo rimarcano"

Salernitana, Castori: "Siamo in alto dall'inizio, in pochi lo rimarcano"
Fabrizio Castori
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 20 febbraio 2021 17:41Serie B
di Luca Esposito

Spavento, paura e un po' di gioia: questo è quello che ha regalato il pomeriggio di Ascoli. Spavento e paura per il centrocampista Patryk Dziczek che, al minuto ottantacinque, si è accasciato al suolo privo di sensi. Gioia, invece, per la vittoria e i tre punti portati a casa. Tre punti che mancavano  da tanto, dallo scorso 23 gennaio, e che spingono la Salernitana verso la zona promozione diretta. Dopo il triplice fischio mister Fabrizio Castori si è presentato in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti. Queste le parole del tecnico dei granata: "Vincere qui non era affatto semplice. Abbiamo disputato una partita di grande intensità, in campo eravamo disposti in modo quasi perfetto. Abbiamo attaccato tanto e concesso poco. Sono convinto che il periodo di appannamento sia stato superato. Siamo soddisfatti. La squadra ha saputo interpretare la partita nel modo migliore, in base alle caratteristiche dei calciatori scelti. Quando giochiamo con Djuric lo facciamo con molte palle alte, per le sponde. Quando non c'è, invece, agiamo in modo diverso. Dall'inizio del campionato ci siamo trovati sempre nelle posizione alte, tre le prime cinque. Non faccio previsioni perché questo è un campionato equilibrato: viviamo la giornata. Ripeto oggi abbiamo portato a casa una grande vittoria e siamo di nuovo al secondo posto. L'episodio di Dziczek lo abbiamo vissuto male, con spavento, come giusto che sia. E' già la seconda volta che succede: l'altra volta, a settembre, durante l'allenamento che era da poco cominciato. Non si poteva nemmeno pensare ad un dolore dettato dallo sforzo, era entrato da poco. Dispiace molto per questo ragazzo, ci aggiorneremo subito per accertarci che tutto proceda bene. Tornando al match, nel complesso tutta la squadra ha disputato un'ottima partita e evo fare i complimenti a tutti i miei ragazzi senza soffermarmi sui singoli. Abbiamo giocato a un ritmo alto, questa è una cosa positiva in quanto diventerà un'arma letale da utilizzare nelle prossime giornate. Il lavoro che abbiamo fatto nei mesi scorsi sta venendo fuori, la Salernitana è in netta ripresa. Abbiamo passato un periodo strano, ma non è cambiato nulla. Non abbiamo perso la fiducia, abbiamo sempre lavorato nel modo corretto e soprattutto siamo stati perseveranti e pazienti. I quattro pareggi consecutivi ci possono stare. A livello fisico stiamo bene, ma anche sotto un punto di vista tattico stiamo migliorando. Possiamo giocarcela con tutti, ma soltanto alla fine tireremo le somme.Oggi siamo partiti forti, abbiamo trovato subito il gol del vantaggio che psicologicamente ci ha dato tanto. Nel secondo tempo abbiamo avuto bisogno di Djuric perché non riuscivamo a tenere una palla. Tutino ha fatto bene. Le valutazioni sui singoli è giusto che le facciate voi: la partita è stata vinta perché la squadra, nel complesso, ha funzionato bene. E questo riguarda anche quelli che non sono scesi in campo. Stiamo recuperando la condizione ottimale che sarà fondamentale per lo sprint finale". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000