Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw radio

Brambati: "Inter, Conte è stato determinante. Juve una squadra senza idee"

TMW RADIO - Brambati: "Inter, Conte è stato determinante. Juve una squadra senza idee"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 03 maggio 2021 15:52Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A commentare le notizie del giorno a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati.

Roma, situazione delicata per Fonseca ma comunque dovrebbe rimanere in sella per ora:
"Mi dispiace, credevo nel lavoro di questo allenatore. Mi dispiace, perché non credo sia il tecnico più scarso al mondo come pensa qualcuno a Roma. Dispiace per la partita col Manchester, che poteva prendere una piega diversa. L'organico della Roma è buono, ma chi pensa che possa competere per vincere Scudetto o EL qualcuno si è sbagliato. E allora mi domando: è più scarso l'organico o l'allenatore? Io penso l'organico. Fonseca paga anche il fatto che non ha mai avuto una vera società alle spalle".

Che ne pensa di Ranieri?
"Lo stimo tantissimo. A oggi ce ne sono di non allenatore, come Pirlo. Ad oggi è un non allenatore, poi magari diventerà grande. I due migliori allenatori della domenica sono Ranieri e Allegri, sanno leggere benissimo la partita dalla panchina. Poi nel complesso probabilmente durante la settimana Ranieri è rimasto indietro nella preparazione fisica e in altro". 

E Conte?
"Io l'ho sempre difeso, ero convinto che avrebbe vinto qualcosa con l'Inter. Oggi dico comunque che ci sono delle concause nella vittoria dello Scudetto. La prima è che è andato fuori dall'Europa molto presto e ha avuto la strada spianata. E poi la concorrenza si è liquefatta come neve al sole. La Juve di Allegri o il Napoli di Sarri avrebbero potuto dare filo da torcere a questa Inter. Quando gli hanno chiesto di posticipare gli stipendi, lo ha fatto, perché altrimenti non lo avrebbero fatto i giocatori. Ha compattato la squadra quando la società è sparita".

Come finisce la lotta Champions?
"Il Milan per il calendario rischia tanto. Il fatto di incontrare squadre che si devono salvare inciderà. Queste partite si possono trasformare in difficilissime. Ma anche la Juventus, perché la vedo una squadra senza idee. So che un giocatore ha detto che per come si sono allenati in settimana è già tanto che hanno vinto 2-1".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000