Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'elogio di Ranieri: "Mancini ha mandato in tilt il Belgio giocando a un tocco"

L'elogio di Ranieri: "Mancini ha mandato in tilt il Belgio giocando a un tocco"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 03 luglio 2021 16:38Euro 2020
di Tommaso Bonan

"Siamo tra le prime quattro d’Europa: giù il cappello di fronte a Roberto Mancini e a questa squadra. È la notte dell’orgoglio e della dignità: per il nostro calcio, spesso ipercritico nei suoi confronti, è un bella soddisfazione e direi anche una rivincita". Inizia così l'analisi di Claudio Ranieri, sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, in merito al cammino azzurro Euro 2020: "L’Italia ha compiuto una grande impresa: ha superato il numero uno del mondo - questo dice il ranking Fifa – giocando una partita perfetta. Se noi avessimo interpretato la gara come ha fatto il gruppo di Martinez, chiudendoci e affidandoci alle ripartenze, sarebbero cominciati i processi. Perché la verità è questa: il Belgio si è arroccato per proteggere la difesa, affidandosi nelle ripartenze al genio di De Bruyne. Il nostro primo tempo è stato spettacolare. Ho visto il miglior calcio in assoluto di quest’Europeo. Ci sono stati momenti di splendore totale, soprattutto quando abbiamo giocato a un tocco, mandando letteralmente in tilt il Belgio nel palleggio. Jorginho è stato gigantesco. Barella è stato la sua spalla perfetta. Bravo anche Verratti, più rapido e essenziale. L’altro totem di questa serata è Spinazzola. È stato uno choc vederlo uscire in barella. Purtroppo l’infortunio si è rivelato una cosa seria e rischia di fermarlo per mesi. Ora toccherà a Emerson, che ha l’occasione di prendersi in semifinale quello che gli è mancato in campionato nell’ultima stagione".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000