Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Serie A
Scadenza 2023 - Capitan Pereyra, secondo addio all'Udinese? L'Inter punta il TucumanoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 22 marzo 2023, 16:30Serie A
di Ivan Cardia

Scadenza 2023 - Capitan Pereyra, secondo addio all'Udinese? L'Inter punta il Tucumano

Speciale scadenze: approfittando della sosta del campionato, TMW fa il punto sui prossimi rinnovi. O colpi a parametro zero.
Capitano e trascinatore: tornato all'Udinese nel 2020, Roberto Pereyra è il leader dei friulani, rivelazione del campionato e attualmente ottavi in classifica. Dopo le esperienze maturate con Juventus e Watford, del resto, il Tucumano è uno dei giocatori di maggior esperienza dei bianconeri. Il cui futuro, però, è tutto da scrivere.

La stagione attuale. Impiegato sia da interno che da esterno nel 3-5-2 di Sottil, l'argentino è l'arma tattica che cambia l'andamento della partita per l'Udinese. Ventisei presenze stagionali, quattro gol e otto assist a certificare la qualità di un giocatore che fa gola a tante.


La situazione. "Io sono qui, se la società chiama". Così il diretto interessato a ottobre sulla questione rinnovo, mentre più di recente a TMW il suo agente, Federico Pastorello, ha confermato di essere al lavoro per il prolungamento di contratto, ma anche aperto le porte a un addio: "Può giocare ovunque". Anche nell'Inter, che si è mossa con ampio anticipo con l'intenzione di chiudere un nuovo colpo a parametro zero in pieno stile Marotta. Con le strategie nerazzurre ancora da definire in maniera chiara, alla luce dei chiari di luna della stagione, per l'ex Juve si è affacciata alla finestra anche la Fiorentina. Per Pereyra, già all'Udinese dal 2011 al 2014, non sarebbe il primo addio.

Roberto Pereyra
Data di nascita: 7 gennaio 1991
Squadra di appartenenza: Udinese
Valore di mercato: 6,5 milioni di euro (secondo Transfermarkt)
Squadre interessate: Inter, Fiorentina