Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / roma / I fatti del giorno
Juventus-Pirlo, primi summit di mercato: caccia agli interpreti giusti per il suo 4-3-3TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 11 agosto 2020 00:56I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Juventus-Pirlo, primi summit di mercato: caccia agli interpreti giusti per il suo 4-3-3

Dopo le rivoluzionarie scelte dei giorni scorsi, in casa Juventus è già tempo di programmare il futuro. La prossima stagione inizierà fra poco più di un mese e alla luce del cambio di guida tecnica che ha portato all'addio di Sarri e all'arrivo di Andrea Pirlo urge trovare la retta via per programmare il mercato in funzione delle esigenze del nuovo allenatore.

Si parte dal 4-3-3 - La porta ed il comparto centrale della difesa sembrano a posto. Mentre per quel che riguarda i terzini potrebbero esserci dei movimenti. Ma i reparti che inevitabilmente sono finiti sotto la lente d'ingrandimento nel vertice di mercato di casa Juventus andato in scena nelle scorse ore sono il centrocampo e l'attacco. Bentancur sarà "il Pirlo" della nuova squadra, il perno del gioco da cui passeranno gran parte dei palloni. Ai suoi lati Arthur e magari Kulusevski, ma almeno un altro acquisto servirà sicuramente (anche visto l'addio di Matuidi). I nomi? Nicolò Zaniolo e Sandro Tonali continuano a piacere ai vertici juventini. Quindi l'attacco: CR7 e Dybala sono intoccabili, resta da capire chi potrebbe essere il nuovo numero 9. Arek Milik e Raul Jimenez restano nomi caldi in tal senso.

Budget ridotto, occhio agli scambi - La sensazione è che il budget per il prossimo mercato sarà ridotto, o quantomeno al di sotto delle cifre spese nelle scorse stagioni. Per questo motivo, dopo Pjanic-Arthur col Barcellona, quella degli scambi resta una strada da seguire con particolare attenzione. Oltre ai possibili scambi, strada che potrebbe coinvolgere fra gli altri anche Federico Bernardeschi, c'è poi la strada delle cessioni per far cassa e poter poi reinvestire sul mercato acquisti: uno dei nomi che potrebbe salutare, dopo una sola stagione non certo entusiasmante, è Aaron Ramsey, gallese arrivato a zero la scorsa estate che ha tanti estimatori in Premier League.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000