Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Chiesa al centro della piazza Juve: decisivo e con l’atteggiamento da big

Chiesa al centro della piazza Juve: decisivo e con l’atteggiamento da bigTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
sabato 20 febbraio 2021 07:00Serie A
di Simone Dinoi

La Juventus ha riposato nella giornata di ieri con qualche ora di relax concessa da Andrea Pirlo alla sua squadra. Da oggi i bianconeri daranno il via alla missione Crotone con l’appuntamento fissato per lunedì sera alle 20.45 all’Allianz Stadium. L’obiettivo, ça va sans dire, è uno solo: vincere e ripartire dopo le due sconfitte consecutive collezionate nel giro di cinque giorni nelle trasferte di Napoli e Oporto. E per farlo i bianconeri faranno ancora affidamento su Federico Chiesa, autore del gol che lascia più di una porta aperta per la qualificazione al turno successivo di Champions League, e grande trascinatore dal punto di vista dell’atteggiamento costantemente propositivo.

GOL, DRIBBLING E DETERMINAZIONE - Il conto, in termini di incisione nella fase realizzata di Madama, è arrivato a quota 8 gol e 6 assist nelle 27 presenze totali dell’ex esterno della Fiorentina. E un 2021 iniziato col botto con ben 6 reti messe a segno nel giro di poco più di un mese e mezzo, con anche l'aggiunta di un infortunio alla caviglia che ne ha condizionato per qualche giorno il rendimento. Un bottino da invidia per Chiesa che, alla prima stagione in una squadra con l’obiettivo di conquistare il maggior numero di trofei possibile nel corso dell'annata, si è, nel giro di pochi mesi, imposto grazie a prestazioni sempre più di alto livello. Con la fascia destra che sembra essere il luogo in cui le sue caratteristiche trovano benzina per essere alimentate nonostante, quando necessario, il trasloco, con risultati tutto sommato soddisfacenti, sull’out mancino. Il tutto con un pallino fisso nella testa che ha fatto entrare in breve tempo il figlio d’arte nel cuore della tifoseria bianconera: la squadra prima di tutto. Al servizio dei compagni, con una corsa in più che mai fa mancare ma soprattutto con la grinta, la determinazione e la cattiveria agonistica che lo contraddistinguono. E lo scetticismo iniziale, dato anche dalla cifra spesa dalla Juventus per strapparlo a Firenze e portarlo a Torino, è ormai ora solo più un vecchio ricordo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000