Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Inter, Vidal irremovibile. Pesa tanto a bilancio, ma vuole restare in nerazzurro

Inter, Vidal irremovibile. Pesa tanto a bilancio, ma vuole restare in nerazzurroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 17 maggio 2021 08:00Serie A
di Alessandro Rimi

Non è più un ragazzino Arturo Vidal e questo Antonio Conte lo sa bene. Eppure il guerriero cileno, comandante del suo esercito in mille battaglie vittoriose, convocato a Corte ancora una volta per vincere e l'Inter, infatti, non a caso, è tornata a vincere. A pochi giorni dal suo 34esimo compleanno, Re Artù ha accettato la chiamata del Condottiero firmando un contratto biennale con opzione a 6 milioni di euro netti, grazie agli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita. Operazione con il Barcellona finalizzata sulla base di 1 milione di euro di bonus in caso di scudetto. E scudetto è stato. Altri due anni all'Inter, quindi. Nondimeno la società che deve tagliare stipendi e costi abbassando il monte ingaggi e chiedendo rinunce ai calciatori in rosa, sta pensando a come alleggerire il peso economico che grava sulle casse di Suning ancora a caccia dell'ottenimento del prestito salva-futuro. Vidal pesa, certo, ma in tutti i sensi. In Serie A appena un gol, probabilmente tra i più importanti, se non il più importante, nella stagione del diciannovesimo titolo. Ha sbagliato anche, vero, però nello spogliatoio e nei momenti cruciali il cileno c'è sempre stato e, a suo modo, come aveva previsto il tecnico nerazzurro che lo ha voluto a Milano a tutti i costi, ha saputo fare la differenza. Jorge Sampaoli ha smosso mari e monti per averlo al Marsiglia, ma finanziariamente è un'operazione impossibile per il club della Provenza. "È molto difficile pensare a un'altra squadra dato che siamo diventati campioni solo qualche settimane fa. Vedremo cosa succederà dopo che sarò andato in nazionale, ma ora è molto difficile saperlo. La Champions è il mio sogno, non mi fa dormire. Ho già vinto tanti campionati. Voglio continuare qui all'Inter e lottare per la Champions". King Arturo ha parlato in maniera chiara, netta. Fuori dall'8 marzo in seguito all'operazione al ginocchio sinistro, finalmente è pronto al ritorno. E con ogni probabilità, Vidal, nonostante l'ascesa di Chirstian Eriksen e la pluriconferma di Nicolò Barella, è pronto a rientrare in gruppo sul gong e ad andare presto e ancora in guerra (che lui chiama Champions League) con la maglia nerazzurra.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000