Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Napoli, si gioca: Spalletti ora ha l'imbarazzo della scelta in attacco

Napoli, si gioca: Spalletti ora ha l'imbarazzo della scelta in attaccoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 23 gennaio 2022, 08:45Serie A
di Antonio Gaito

Si giocherà regolarmente Napoli-Salernitana. I dubbi dei giorni scorsi si sono dissipati grazie ai tamponi effettuati nelle ultime 48 ore che hanno portato il numero dei positivi dai 9 di giovedì - da protocollo il numero sufficiente per ottenere il rinvio - ai 6 di ieri, dopo altre due negativizzazioni che hanno così portato la squadra di Colantuono a partire regolarmente per il ritiro napoletano. Il Napoli non ha potuto far altro che seguire a distanza la situazione, con Luciano Spalletti che ha isolato la squadra e insistito probabilmente sul non sottovalutare l'impegno.

Settimana tipo
Col Bologna è terminata l'emergenza degli ultimi mesi. Il tecnico del Napoli ha potuto lavorare per quasi tutta la settimana anche dal punto di vista atletico, migliorando la condizione degli ultimi giocatori a rientrare - Insigne, Osimhen, Lozano, Zielinski e Fabian su tutti -, ma anche calibrando il lavoro di chi è stato spremuto in queste ultime settimane. Per la sfida contro la Salernitana ritrova un bel po' di armi da schierare a partita iniziata, ma non solo.

Due dubbi in attacco
Lorenzo Insigne è recuperato, ma avendo bruciato le tappe si candida anche per una maglia da titolare. Al pari di Victor Osimhen, che ha già ritrovato le sensazioni del campo nell'ultima partita col Bologna. I due (in ballottaggio con Elmas e Mertens) rappresentano anche i dubbi di formazione di Spalletti che dovrà valutare, oltre alla tenuta fisica, anche il tipo di gara che li attende contro un avversario che probabilmente alzerà le barricate nella propria area di rigore, senza particolari spazi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000