Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ascoli, Carrera: "Nestorovski è al 70%, parlerò con lui. Modulo? Avanti col 3-5-2"

Ascoli, Carrera: "Nestorovski è al 70%, parlerò con lui. Modulo? Avanti col 3-5-2"TUTTO mercato WEB
venerdì 19 aprile 2024, 16:04Serie B
di Daniel Uccellieri

Massimo Carrera, tecnico dell'Ascoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Modena. Queste le sue parole riportate dal sito ufficiale del club: “Innanzitutto mi unisco alle condoglianze alle famiglie Vivani e Ferretti” – ha esordito il tecnico dopo il ricordo fatto dalla Responsabile Comunicazione Valeria Lolli sull’ex calciatore e sul giornalista – “Domani è una partita importante, abbiamo lavorato per l’obiettivo dei tre punti, questo è il nostro spirito, abbiamo lavorato bene e la squadra sa l’importanza della gara. Botteghin sta riprendendo la forma fisica, ha bisogno ancora di una settimana o dieci giorni; Gagliolo è ancora ai box, entrambi non sono convocati. Bayeye ha avuto una elongazione, così come Adjapong, quindi non ci saranno. Gli altri sono tutti disponibili. Bellusci? E’ il capitano, è a mia disposizione, domani farò le mie scelte, che scoprirete con la formazione. Ballottaggio in porta? In questo momento la scelta è su Vasquez, con Viviano che gli fa da chioccia.

Ho lavorato prevalentemente sull’Ascoli, il Modena ha cambiato allenatore, quindi è difficile capire come giocherà, anche se conosciamo le squadre di Bisoli; abbiamo lavorato sulle nostre convinzioni e certezze perché vogliamo i tre punti”.

Su chi temere del Modena il tecnico ha le idee chiare:
“Bisogna temere il Modena così come il Modena deve temere l’Ascoli, anche l’Ascoli ha giocatori di qualità, che sanno giocare a calcio e hanno esperienza, carisma e carattere. Nestorovski? E’ al 70/80%, parlerò con lui e vedrò la sua disponibilità, voglio che la squadra vada oltre il proprio massimo, parlerò coi giocatori singolarmente per capire la loro fame, la loro voglia e cattiveria agonistica, aspetti richiesti dalla gara di domani. Modulo? Continuiamo col 3-5-2”.

Su Duris, Rodriguez e Streng:
“Stanno imparando i movimenti delle punte, sono molto migliorati, riescono a capire quello che vogliamo e sono certo che sapranno fare il loro meglio in campo. Streng ha grandi qualità fisiche e tecniche, abbiamo fiducia nel ragazzo e deve continuare a lavorare”.

In conclusione:
“L’obiettivo è andare in campo per i tre punti, abbiamo lavorato bene e al massimo per questo obiettivo, mi aspetto un grande Ascoli”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile