Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Dg Arezzo: "Al 75% la retrocessione è colpa dei giocatori, non hanno attributi per la C"

Dg Arezzo: "Al 75% la retrocessione è colpa dei giocatori, non hanno attributi per la C"
lunedì 03 maggio 2021 12:49Serie C
di Claudia Marrone

Senza appello. Perché per l'Arezzo la retrocessione è arrivata diretta, senza neppure la possibilità di giocarsi i playout.
Fatale il ko di Cesena e la contemporanea vittoria del Ravenna sul Carpi, con i giallorossi che hanno così scavalcato i toscani e agganciato gli spareggi salvezza.
Per il Cavallino, quindi, è tempo di riprogrammare, e in merito a questo, come riferisce arezzonotizie.it, il Dg Guglielmo Manzo ha tracciato un lungo bilancio: "Analizzando a mente caldo c'è da dire che abbiamo rilevato l'Arezzo pochi giorni prima di Ferragosto e va ammesso che abbiamo impiegato un po' di tempo per capire cosa c'era all'interno del club, sicuramente questo è stato un errore così come un errore lo abbiamo commesso, non vorrei essere ripetitivo, nella scelta del direttore sportivo e del mister. Questo ci ha condizionato anche se poi abbiamo provato a cambiare rotta in corso, comprando giocatori che gli allenatori ci hanno detto poter essere utili alla causa. Sicuramente è stato un primo anno duro come non mai, e come non ci saremmo mai aspettati. La società ha sbagliato, ma almeno il 75% delle responsabilità di questa retrocessione è dei giocatori, ogni volta che ho parlato con loro ho sempre chiesto di dare il massimo, oltre il cento per cento. La società gli è stata vicina in ogni modo. Abbiamo cercato di spronarli più che rimproverarli e ci siamo sbagliati. Mi viene da dire che o non hanno gli attributi per la serie C e mi pare strano considerando che sono fior fiore di giocatori, o non hanno a cuore le sorti dell'Arezzo, ma mi rifiuto di crederlo. Fosse per me farei allenare i giocatori fino al 30 giugno dalle 4 alle 5 ore al giorno".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000