Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Angelo Alessio

...con Angelo AlessioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 11 febbraio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Parma, Pellé farà bene: entrerà presto nei meccanismi della squadre. Juve, la stella di Conte non si tocca. Carrera ok a Bari. Io a Brescia? Si era fatto il mio nome, la proprietà ha scelto un altro”

“Pellé al Parma farà bene”. Così a TuttoMercatoWeb Angelo Alessio, ex collaboratore tecnico di Antonio Conte in Nazionale agli Europei e l’anno scorso allenatore del Kilmarnock.

Pellé è il giocatore che mancava al Parma?
“Torna in Italia dopo qualche anno, la classifica del Parma non è ottimale, ma potrà fare bene. È un centravanti che fa salire la squadra, quindi ci mette poco ad entrare nei meccanismi della squadra”.

Che ricordo conserva dell’esperienza in Nazionale?
“È un ragazzo genuino, tranquillo. Si allena bene, cura molto l’alimentazione. A volte gli scappava qualche parola in salentino, il giocatore non si discute”.

Ha visto Juve-Inter? Quante polemiche...
“La partita è stata ben giocata da entrambe le formazioni. La Juve ha meritato di arrivare in finale. Quello che è successo dopo l’ho letto sui giornali, è difficile da commentare. Meglio parlare della partita”.

I tifosi della Juventus vorrebbero rimuovere la stella di Antonio Conte...
“È un disco vecchio, ogni tanto si ripete. Non c’entra nulla... la stella di Conte non si tocca”.

Chi vincerà lo Scudetto?
“Mai come quest’anno c’è grande concorrenza. L’Inter ha solo un impegno, non può fallire questo obiettivo. Però il Milan se continua a mantenere questa serie di risultati e questa energia con un Ibra così può centrare l’obiettivo. E poi c’è la Juve, ha tutto per riconfermarsi”.

Come lei anche Carrera ha affrontato un’esperienza all’estero. E ora riparte dal Bari...
“Ha fatto un’ottima esperienza all’estero e può confermarsi in Italia. A Bari potrà fare bene, conosce l’ambiente e la piazza merita di salire di categoria”.

E lei?
“Sono in attesa di trovare una nuova opportunità. Questa situazione che stiamo vivendo non aiuta”.

Davvero poteva andare al Brescia?
“Si è fatto il mio nome. Poi la proprietà ha deciso di andare su un altro allenatore”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon e l'addio alla Juventus. Il Milan prova il bis a Torino
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000