Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

De Ketelaere raccontato dal CEO del Brugge: "Diventerà un top, ma deve mettere muscoli"

De Ketelaere raccontato dal CEO del Brugge: "Diventerà un top, ma deve mettere muscoli"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 12 agosto 2022, 09:45Serie A
di Gaetano Mocciaro

Vincent Mannaert, amministratore delegato del Bruges, ha parlato a La Gazzetta dello Sport di Charles De Ketelaere prevedendo per il suo ex giocatore un futuro roseo al Milan: “Per me è un giocatore molto forte, può diventare un top di una squadra top".

Che deve fare per diventarlo? Qual è il rischio maggiore?
"Deve mettere qualche chilo di muscoli, è quella la sfida principale. Ha un vantaggio: una grande capacità di adattarsi in fretta. Se l'allenatore gli spiega una cosa, lui la porta immediatamente in campo2.

San Siro sa mettere pressione. Reggerà?
"Charles sa che cosa aspettarsi e nelle gare con più pressione ha sempre fatto bene. All'esordio in Champions contro il PSG sembrava fosse lì da due anni".