Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Crippa: "Toro, c'è da battagliare. Ma il 4 maggio arriva una spinta in più"

ESCLUSIVA TMW - Crippa: "Toro, c'è da battagliare. Ma il 4 maggio arriva una spinta in più"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
domenica 02 maggio 2021 09:15Serie A
di Emanuele Pastorella

Due delle sue ex squadre stanno faticando più del previsto: il Torino è invischiato nella lotta per non retrocedere, il Parma ha ormai un piede e mezzo in serie B. “Sono le delusioni del campionato insieme al Cagliari” confida a TuttoMercatoWeb in esclusiva Massimo Crippa, il doppio ex della sfida in programma domani sera all’Olimpico Grande Torino. “I granata dovranno battagliare ancora, il 4 maggio potranno contare su una spinta ulteriore” spiega il classe 1965, ricordando il giorno della tragedia del Grande Torino che verrà celebrato martedì.

Crippa, domani la sfida tra Torino e Parma: sono le grandi delusioni del campionato?
“Certamente, e aggiungo anche il Cagliari. In Emilia avevano altre ambizioni ma alcuni investimenti non hanno funzionato, una squadra come il Parma non può avere 20 punti in classifica quando mancano cinque giornate alla fine della stagione. Anche il ritorno di mister D’Aversa non ha aiutato a dare la svolta, ormai la retrocessione è scritta”.

Sotto la Mole, invece, il cambio in panchina è servito.
“Nicola sta facendo un buonissimo lavoro, purtroppo nell’ultima giornata ha trovato il Napoli: è tra le squadre più in forma del momento, era complicatissimo far risultato. Adesso, però, deve voltare subito pagina, riprendere a far punti e conquistare la salvezza. E già domani sarà una partita molto delicata e importante”.

Il Benevento ha di nuovo perso, ma la situazione di classifica resta delicata: come andrà a finire?
“Per i granata vale lo stesso discorso del Parma, ci si aspettava una stagione ben diversa da come sta andando. Anche il Toro ha una buonissima rosa, ma probabilmente è maggiormente abituato a lottare per la salvezza. E non dimentichiamoci del Cagliari, che è riuscito a su: ci sarà da battagliare fino alla fine, c’è bisogno di tirar fuori tutto quello che si ha”.

Al momento è difficile programmare il futuro, ma Crippa dove vede Belotti il prossimo anno?
“Credo che potrebbe scatenarsi un’asta per accaparrarsi il Gallo, è un attaccante completo e soprattutto nel pieno della maturità, che può ancora crescere molto. Sarà una decisione molto difficile, sicuramente sarebbe importantissimo tenerlo perché è il giocatore che meglio rappresenta lo spirito del Toro”.

Si entra nella settimana del 4 maggio, un giorno sempre particolare per il mondo granata.
“Per il mondo granata, ma non solo: martedì si ricorderà un pezzo di storia del calcio e d’Italia, con la scomparsa del Grande Torino. E’ una data indelebile, è un momento che può andare ancora una spinta in più a chi gioca con il granata addosso. Chi difende questi colori, infatti, se lo sente dentro, e può essere molto importante per il finale di stagione”.

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000