Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Allegri: "I gol di Gatti non sono un caso. Il Napoli ha dimostrato di essere forte"

Juventus, Allegri: "I gol di Gatti non sono un caso. Il Napoli ha dimostrato di essere forte"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 8 dicembre 2023, 23:53Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, dopo l'importantissima vittoria contro il Napoli all'Allianz Stadium, ha parlato ai microfoni di Sky Sport analizzando la partita, con i tre punti che hanno consentito ai bianconeri di riportarsi al primo posto, in attesa della gara dell'Inter di domani sera a San Siro contro l'Udinese: "Questo è un passo importante, un risultato positivo ci consentiva di lasciare il Napoli a 9 punti o metterlo a 12. Gli azzurri hanno dimostrato di essere una squadra forte, ci voleva una Juventus di carattere".

Rispetto a Fiorentina e Monza non avete pensato solo a difendervi.
"Dobbiamo migliorare. Il primo tempo è stato bello soprattutto quando riuscivamo ad aprire il gioco. A volte acceleriamo troppo, quando invece dovremo rallentare il gioco. Dobbiamo lavorare su questo".

15 partite, 9 delle quali senza subire gol. Cosa pensa di questo dato?
"I campionati di solito li vince chi prende meno gol, così è stato negli ultimo 12 anni. Questo non vuol dire però che dobbiamo difendere vicino all'area".

Gli attaccanti non segnano ultimamente, mentre Gatti è invece il miglior marcatore nelle ultime sette giornate.
"Gatti è molto pericoloso quando è in area avversaria, non fa gol a caso. Gli attaccanti torneranno a fare gol sicuramente. Per Vlahovic sono solo crampi, ha lavorato bene, così come Chiesa".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile