Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

La Cenerentola ferma i campioni del Mondo: Ungheria-Francia finisce 1-1

La Cenerentola ferma i campioni del Mondo: Ungheria-Francia finisce 1-1
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 19 giugno 2021 16:58Serie A
di Gaetano Mocciaro

Doveva essere la Cenerentola del Gruppo F, il vaso di coccio in mezzo ai vasi di ferro. L'Ungheria invece rende la vita difficile a tutte e dopo aver sfiorato l'impresa contro il Portogallo, cedendo solo negli ultimi sei minuti, stavolta si supera togliendosi la soddisfazione di fermare i campioni del mondo. E per un po' sognano in grande, grazie a un gol di Attila Fiola, un onesto esterno difensivo che solitamente gioca a destra ma oggi pomeriggio è stato impiegato a sinistra. E con successo, aggiungiamo. 31 anni, una carriera spesa esclusivamente in patria, un curriculum piuttosto scarno e appena un gol segnato in nazionale prima di oggi. Francia imbrigliata, come il Portogallo martedì scorso, ma come i lusitani troppo ricca di talento e con tantissime soluzioni per raddrizzare situazioni complicate. Griezmann salva Deschamps, mette un mattoncino in chiave qualificazione e aspetta il verdetto di Portogallo-Germania. L'Ungheria da parte sua può ancora sperare negli ottavi di finale con l'ultima partita da giocare.

NOVITA' DIGNE, L'INCREDIBILE STORIA DI NEGO - Un solo cambio per Deschamps rispetto alla partita contro la Germania, con Digne schierato titolare sulla corsia sinistra di difesa al posto di un Lucas Hernandez non al meglio. Marco Rossi punta su Loic Nego, nativo di Parigi e campione Under 19 con la nazionale francese con Griezmann compagno di squadra. Da due anni è cittadino ungherese.

BENZEMA SOTTOTONO, FIOLA FREDDA LA FRANCIA - Francia che tiene il pallino del gioco, Ungheria che difende con ordine con un 3-5-2 che garantisce copertura ovunque. Mbappé è il giocatore più pericoloso, anche grazie alla sua abilità a saltare l'uomo. Da un suo splendido spunto arriva la più nitida palla gol: assist di tacco per Benzema che prende male il pallone e manda fuori quando sarebbe più semplice segnare. Tornato a furor di popolo con i blues, il centravanti offre una prestazione sottotono. Ungheria che resiste anche alle avversità, come quando Adam Szalai si fa male e deve lasciare il campo al 26'. La missione 0-0 sembra compiuta e sarebbe già un grande risultato, ma incredibilmente i magiari passano in vantaggio nei minuti di recupero: Fiola fraseggia con Roland Sallai e si invola sulla sinistra, bruciando in velocità Pavard e superando Lloris col destro sul primo palo.

GRIEZMANN SALVA I BLEUS - La Francia fatica a reagire, l'Ungheria forte dell'entusiasmo e spinta dal pubblico moltiplica le energie nonostante il gran caldo, che porta a ben due cooling break. Deschamps si gioca la carta Dembélé per Prendono coraggio i magiari, alzano persino il baricentro. Ma proprio quando lo fanno vengono paradossalmente puniti: in barba alla filosofia della costruzione dal basso Lloris lancia lunghissimo e innesca il contropiede con Mbappé a sfruttare i suoi cavalli: l'attaccante si porta via la difesa avversaria e mette il pallone in mezzo, Orban prova a spazzare ma trova l'inserimento di Griezmann che di sinistro va in gol. L'Ungheria è brava a tenere botta nonostante il gol subito e nonostante la stanchezza inizi a farsi sentire: Gulacsi si mostra un portiere di grande affidamento e la Francia, nonostante spinga nel finale non riesce a sfondare. La Puskas Arena applaude, come giusto che sia: comunque vada, per questa Ungheria, questo Europeo è un successo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000