Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Il punto sul campionato di Serie D: ACR Messina ok, il Taranto tenta la scalata

Il punto sul campionato di Serie D: ACR Messina ok, il Taranto tenta la scalataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
lunedì 15 febbraio 2021 16:04Serie D
di Claudia Marrone
fonte Lorenzo Carini per tuttoc.com

Torna l'appuntamento con il "Punto sulla Serie D", attraverso il quale analizziamo a cadenza settimanale tutti i risultati maturati nel campionato di quarta serie con un occhio di riguardo, in particolare, su quelle squadre che il prossimo anno potrebbero ritagliarsi un ruolo da protagoniste in Serie C.

GIRONE A
Secondo pareggio di fila per la capolista Gozzano, bloccata sull'1-1 dal Casale: si ferma anche il Bra, battuto 1-3 in casa dall'Imperia. Castellanzese e Caronnese vincono i rispettivi incontri restando però sempre ad una distanza considerevole dalle prime due posizioni della graduatoria.
Classifica: Gozzano 43, Bra 40, Castellanzese* 34, Caronnese 34, PDHAE* 34

GIRONE B
Pareggio senza reti per il Seregno in casa del Franciacorta, ne approfitta la Casatese che vince 3-1 tra le mura amiche portandosi a -2 dal vertice. Rallentano Brusaporto e Crema mentre continua il periodo negativo dell'NibbionOggiono che fallisce l'appuntamento con i tre punti per la terza gara consecutiva.
Classifica: Seregno 35, Casatese 33, Brusaporto 30, Crema 29, NibbionOggiono 27

GIRONE C
Il Mestre, unica squadra tra le prime cinque ad aver disputato tutti e venti gli incontri in calendario, si è fatto sorprendere in casa dalla matricola Campodarsego (0-2). Il Trento, formazione che deve recuperare ancora due partite, compie l'aggancio alla Manzanese in testa alla classifica in virtù del ko di quest'ultima con l'Adriese: fondamentale è stato il successo interno per 3-2 sull'Ambrosiana. Prosegue il buon momento dell'Union Clodiense (2-0 al Cjarlins Muzane).
Classifica: Manzanese* 37, Trento** 37, Union Clodiense** 34, Belluno* 34, Mestre 33

GIRONE D
Continua la marcia inarrestabile dell'Aglianese, a segno con un pesante 5-1 contro il Pro Livorno nello scontro clou della diciassettesima giornata del Girone D: alle spalle dei neroverdi, a -5, si riporta il Fiorenzuola, vittorioso per 3-0 sul Sasso Marconi. Turno di stop per il Lentigione, il Prato compie l'aggancio in quinta posizione grazie all'1-2 sul Seravezza Pozzi.
Classifica: Aglianese* 37, Fiorenzuola* 32, Pro Livorno 32, Lentigione* 29, Prato 29

GIRONE E
Tutto facile per il Trastevere in casa del Flaminia (0-3) e vantaggio invariato sulla seconda della classifica, il Trestina. E' il Tiferno Lerchi ad aggiudicarsi lo scontro al vertice con il Montevarchi (1-0, gol di Bartoccini in avvio di ripresa) e a prendersi la terza posizione della graduatoria: al netto delle partite ancora da disputare, virtualmente sul gradino più basso del podio ci sarebbe il Cannara.
Classifica: Trastevere* 34, Trestina* 30, Tiferno Lerchi 29, Montevarchi* 29, Cannara* 29

GIRONE F
Weekend di stop per il Campobasso, agganciato al primo posto dal Castelnuovo Vomano che ha annientato il Giulianova con un pesantissimo 5-1. Non è sceso in campo nemmeno il San Nicolò Notaresco, terza forza del Girone F con 29 punti: alle sue spalle Cynthialbalonga, Castelfidardo (una gara in meno) e Rieti (una gara in meno) a quota 25.
Classifica: Campobasso*** 33, Castelnuovo Vomano 33, San Nicolò Notaresco** 29, Cynthialbalonga 25, Castelfidardo* 25

GIRONE G
Non è stato un rientro alle competizioni semplice per il Monterosi che, dopo un mese di stop, non ha ancora ritrovato il sapore della vittoria nelle due partite giocate tra l'infrasettimanale e il weekend: ieri è arrivato un ko per 2-1 in casa del Carbonia che ha consentito al Muravera di portarsi in coabitazione al terzo posto con 27 punti. La Vis Artena centra la decima vittoria stagionale (1-2 con la Nocerina), superando il Latina che ha pareggiato 1-1 con l'Insieme Formia.
Classifica: Vis Artena** 31, Latina*** 30, Monterosi***** 27, Muravera*** 27, Savoia* 27

GIRONE H
In questo raggruppamento gli occhi sono tutti puntati sul Taranto, chiamato ad un tour de force in questa ultima parte di stagione con ancora tre gare da recuperare: ieri, per la formazione pugliese, sono arrivati tre punti in casa contro il Lavello (2-0) che, a causa di questa sconfitta, ha perso il primato a discapito del Casarano. Ritrova la vittoria la Fidelis Andria (2-1 sul Francavilla): ci sono ben sette squadre, dal Casarano al Nardò, nel giro di appena quattro punti.
Classifica: Casarano** 29, Lavello 28, Picerno* 28, Fidelis Andria* 28, Altamura* 27

GIRONE I
Il 3-0 al Sant'Agata conferma come l'ACR Messina sia la squadra da battere per la promozione in Serie C: al secondo posto resta l'FC Messina, non sceso in campo nel weekend, mentre in terza posizione si porta la Gelbison, vittoriosa per 1-3 sul campo del Paternò.
Classifica: ACR Messina 33, FC Messina*** 28, Gelbison* 27, Acireale** 26, Licata* 25

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000