Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw radio

Eranio: "Milan, è mancato troppo Ibra. Comunque vada soddisfatto da Pioli"

TMW RADIO - Eranio: "Milan, è mancato troppo Ibra. Comunque vada soddisfatto da Pioli"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 18 maggio 2021 14:46Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A commentare le vicende in casa Milan e non solo a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex calciatore Stefano Eranio.

Milan, ora Champions a rischio:
"L'Atalanta è la peggiore squadra che puoi incontrare per giocarti qualcosa di così importante. Lei si gioca la Coppa Italia, vincendo quello magari all'ultima di campionato potrebbe entrare in campo con meno ardore. Arrivare secondo in campionato sarebbe per loro comunque storico, oltre che essere importante a livello economico. Il Milan deve giocare meglio di quanto visto col Cagliari ed è un peccato non poter vedere la squadra migliore. Il Milan con Ibra in campo è diverso".

Per Pioli sarebbe un fallimento? Dovrebbe lasciare?
"Il Milan è stato penalizzato da infortuni e Covid. Ibra non ha giocato ben 17 partite, Rebic ha avuto il Covid nel miglior momento. Nelle partite che contavano mancavano molti elementi. Pioli ha fatto un ottimo lavoro, nessuno dava per vincente questa squadra. Sicuramente ha un'identità, ma in certe partite ha sofferto più del dovuto. Ha visto l'obiettivo vicino col Cagliari ma gli è venuto il braccino corto. Adesso si gioca tutto all'ultima, ma dico che anche per la Juventus a Bologna non sarà una passeggiata. Sono comunque soddisfatto di Pioli".

Manca un piano B al Milan?
"Il piano B è avere Ibra o meno. Mandzukic non dà garanzie, vedendo le ultime prestazioni. Se non arrivi con il fraseggio in porta, c'è lui che può farti cambiare modo di giocare, è quello che può far saltare gli schemi".

Juventus, se dovesse vincere la Coppa Italia Pirlo è da confermare?
"Ogni anno che passa, è difficile vincere sempre. Ha avuto diversi problemi, con i senatori che stanno perdendo i colpi. La società ha fatto un lavoro per il futuro, ma secondo me Pirlo è stato un ripiego dell'ultimo minuto. Forse a quest'ora avrebbero tenuto anche Sarri. Per lui è stata una chance anche troppo grande ma a sprazzi non ha giocato male. Certo, è un organico che deve crescere, inoltre la società ha commesso degli errori. Mettiamoci poi che Dybala si è visto molto poco e uno come lui deve giocare sempre. E' stato messo anche in discussione ma non ho capito perché".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000