Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'assurdo caso De Paul: fa impazzire le big e la Premier. Ma non l'opinione pubblica italiana

L'assurdo caso De Paul: fa impazzire le big e la Premier. Ma non l'opinione pubblica italianaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
venerdì 15 gennaio 2021 08:00Il corsivo
di Marco Conterio

Rodrigo De Paul fa impazzire l'Inghilterra. Per le sue qualità offensive, per la capacità di cambiar ruolo non abbassando il livello di gioco. Perché ha dimostrato di essere un leader tecnico e pure nello spogliatoio. Rodrigo De Paul è un Nazionale argentino, che gioca con Lionel Messi e compagnia abbagliante ed è tenuto in altissima considerazione dal ct Scaloni. De Paul viene preferito a giocatori che militano nelle big perché vale. Tanto. L'Udinese lo sa e la sua storia è certamente poco comune visto che milita in Friuli dal 2016. Da due estati sembra destinato al grande salto che invece le parti hanno sempre rimandato, tra richieste importanti e offerte pesanti mai arrivate. Però la prossima sarà quella buona.

L'Inter, l'intesa e poi lo stop L'Inter lo avrebbe preso anche adesso, con la formula del prestito con obbligo di riscatto proprio all'interno della spending review scelta da Suning. 25 milioni per il riscatto e trattativa già in corso negli scorsi mesi, poi tutto è andato ben più che in stallo dopo le vicende societarie relative al club nerazzurro. Però De Paul è uno che piace alle big, piace ad Antonio Conte e tanto pure ad Andrea Pirlo. Che in lui vedrebbe proprio il tassello giusto per far fare il salto di qualità alla linea mediana, l'uomo capace di gravitare tra trequarti, esterno e mediana. Quello da usare nei luoghi dove ora cerca di imporsi Aaron Ramsey, per intenderci.

Fa impazzire la Premier Marcelo Bielsa e Victor Horta, ovvero demiurghi del Leeds United, sono due estimatori di De Paul sin dai primi vagiti di talento. Solo che il club del proprietario e presidente italiano Andrea Raddrizzani si è visto chiedere sempre cifre troppo pesanti per l'argentino. Notizia di ieri: in Inghilterra sono certi che Jurgen Klopp in persona, barba e cappello compresi, vorrebbe De Paul, a costo di pagare adesso 35 milioni di euro per averlo nell'estate che verrà. Sicché un dubbio nasce spontaneo. Perché, quando si ragiona del trequartista argentino dell'Udinese, nell'ottica del tifoso italiano con cui ti confronti ogni giorno su talenti, campioni e prospetti, non c'è la sensazione del brivido quando si parla di lui? Scrivete, per curiosità, di De Paul su Twitter: ne usciranno lodi sperticate da parte di sostenitori di ogni grande d'Inghilterra, speranzosi di averlo in squadra. "Uno così, cambia tutto", il pensiero medio. Piace anche ai tifosi di Inter e Juventus, il commento medio lo conferma, ma non così. Non fino a quel punto. Qui non è da prima pagina ed è un mistero che forse avrà una risposta solo quando diventerà grande. Probabilmente nella terra di Sua Maestà.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000