Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Milan-Spezia: possibile chance dall’inizio per Daniel Maldini

Le probabili formazioni di Milan-Spezia: possibile chance dall’inizio per Daniel MaldiniTUTTOmercatoWEB.com
sabato 5 novembre 2022, 12:45Probabili formazioni
di Simone Bernabei

Finito il momento delle coppe, per la Serie A sarà una settimana di immersione totale nel campionato, con tre sfide nel giro di sette giorni: poi, sarà tempo di Mondiale, con la lunga pausa del massimo campionato che darà spazio alla rassegna iridata. Di seguito tutte le probabili formazioni di Milan-Spezia, raccolte dai nostri inviati.

▪ Milan-Spezia - Sabato 5 novembre, ore 20.45, stadio Meazza
▪ Arbitra Michael Fabbri, della sezione di Ravenna
▪ Classifica: Milan 26 punti, Spezia 9 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky

Bennacer e Krunic a centrocampo, riposa Tonali
Dopo la qualificazione agli ottavi di Champions League, il Milan vuole tornare a gioire anche in campionato e, per farlo, Pioli si affiderà a qualche rotazione e ad una grande (e attesa) novità. Tatarusanu in porta dietro al quartetto difensivo composto da Kalulu, Gabbia (riposa Kjaer), Tomori e Theo Hernandez. A centrocampo Bennacer e Krunic. Davanti tocca ad Origi (rifiata Giroud) con Leao a sinistra, Brahim Diaz al centro e Messias sulla destra, con Vranckx che dovrebbe subentrare. Ancora panchina per De Ketelaere.

Reca e Holm sulle corsie, davanti possibile chance per Maldini
Dopo il ko contro la Fiorentina lo Spezia torna a San Siro, dove meno di un anno fa si compì il miracolo. In vista delle tre partite in otto giorni e con la squalifica di Nikolaou, Gotti pensa a qualche cambio tra difesa e attacco. Amian dovrebbe essere abbassato nella linea a tre, a sinistra, con Ampadu e Kiwior a completare il reparto, mentre in mezzo Ekdal e Bourabia sono certi di una maglia da titolari, con Agudelo favorito a completare il trio degli interni. Sulla fasce spazio per Reca e Holm, mentre in avanti possibile chance dall’inizio per il figlio di San Siro, Daniel Maldini, al fianco di Nzola.

Primo piano
TMW Radio Sport