Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Atletico e Chelsea non sentono la crisi: in due sessioni spese complessive per 400 milioni di euro

Atletico e Chelsea non sentono la crisi: in due sessioni spese complessive per 400 milioni di euroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Bargellini
martedì 23 febbraio 2021 15:45Serie A
di Simone Bernabei

La pandemia ha portato ad una evidente contrazione dei ricavi e delle entrate dei club europei. Una situazione che inevitabilmente ha avuto strascichi, come si è visto nelle ultime due sessioni di calciomercato in cui le squadre hanno limitato spese e acquisti. Alcune società però hanno provato a passar sopra alla situazione, muovendosi con discreta nonchalance anche nelle ultime finestre di mercato. E' il caso, questo, di Atletico Madrid e Chelsea, ovvero le due squadre che si affronteranno questa sera nell'andata degli ottavi di Champions League. I Blues, a livello mondiale, sono probabilmente il club che più ha speso in trasferimenti e cartellini dei giocatori: nei mesi scorsi, infatti, sono arrivati a Stamford Bridge Kai Havertz dal Bayer Leverkusen per 100 milioni (80 più bonus), poi Timo Werner (53 milioni), Ben Chilwell (50 milioni), Hakim Ziyech (40 milioni) ed Edouard Mendy (24 milioni), oltre a Malang Sarr e Thiago Silva. Per un totale di spesa, senza considerare gli ingaggi, che supera abbondantemente i 250 milioni di euro.
Discorso simile, seppur con termini numerici minori, per l'Atletico Madrid di Simeone che quest'anno ha scelto di fare le cose in grande: in estate sono arrivati i riscatti di Alvaro Morata dal Chelsea (50 milioni), per poi girarlo alla Juventus. Così come quello di Yannick Carrasco per una cifra superiore ai 25 milioni di euro. Dal Valencia è arrivato l'ex Inter Geoffrey Kondogbia, mentre dal Barcellona Luis Suarez a fronte di un indennizzo da circa 5 milioni di euro. A questi va aggiunto Moussa Dembele, arrivato a gennaio dal Lione per una cifra finale che rasenterà i 40 milioni di euro. Per un totale che, senza contare le successive e contestuali cessioni (e quindi le entrate che limitano il passivo), tocca i 150 milioni di euro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000