Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Ametrano: "De Paul-Atletico, giusto abbia la chance della carriera. Pronto per la Liga"

ESCLUSIVA TMW - Ametrano: "De Paul-Atletico, giusto abbia la chance della carriera. Pronto per la Liga"
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
mercoledì 16 giugno 2021 14:23Serie A
di Lorenzo Marucci

De Paul dunque è pronto per vestire la maglia dell'Atletico Madrid. Lascia l'Udinese dopo cinque stagioni. Di questo trasferimento abbiamo parlato con Raffaele Ametrano, che dell'Udinese è stato calciatore e tecnico delle giovanili. "Buon per l'Atletico e per lui che è ottimo giocatore - dice a Tuttomercatoweb.com- la squadra spagnola prende un calciatore forte. Credo sia giusto che lui abbia questa occasione della vita".

Pensava potesse restare in Italia?
"Ho letto che potevano esserci il Milan e il Napoli però poi bisogna vedere anche le richieste di mercato. Magari i club italiani non erano intenzionati a spendere 35 milioni di euro".

E' un giocatore giusto per il campionato spagnolo?
"Sì, ha fisicità e qualità tecniche. E non gli dispiace certo correre. E' migliorato tanto in questi anni".

Troverà spazio nella squadra che ha vinto il campionato?
"Certo. De Paul è un nazionale argentino e lo spazio lo trova anche in una squadra fortissima che peraltro giocherà tante partite".

E l'Udinese?
"Ora va trovato altro De Paul. Non è facile, sarà un'assenza pesante ma all'Udinese hanno già saputo sostituire altri giocatori di spessore".

Si aspetta altre partenze eccellenti, ad esempio Musso?
"Anche lui è pronto per il salto. Vediamo, perchè più pezzi perde, più è difficile sostituirli, però ripeto: a Udine sono maestri"

Gotti intanto è stato confermato: che ne pensa?
"Sono contento per lui, ha fatto un buon lavoro. L'Udinese non ha giocato un campionato strabiliante ma la salvezza non è mai stata in discussione. Si poteva far qualcosa in più però va ugualmente sottolineato quanto fatto dal tecnico".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000