Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Oliveira: "Cagliari, grandi meriti a Semplici. Col Parma anche gli dei hanno aiutato"

ESCLUSIVA TMW - Oliveira: "Cagliari, grandi meriti a Semplici. Col Parma anche gli dei hanno aiutato"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 17 maggio 2021 13:38Serie A
di Lorenzo Marucci

La salvezza del Cagliari è la grande impresa di Semplici che arrivato in Sardegna ha trovato una squadra in crisi profonda e l'ha rianimata e rinvigorita. "Ci ho sempre creduto, anche un mese e mezzo fa quando la situazione non era facile", dice a Tuttomercatoweb.com Luis Oliveira, grande ex rossoblù. "Credo che da quando è arrivato, Semplici ha portato qualcosa di molto importante. Mi ha colpito perché ha cercato di fare una bella squadra che invece prima sembrava non ci fosse. Mi è piaciuto anche la sua decisione di radunare sempre in cerchio la squadra, un modo ulteriore per compattarsi. C'è stato uno sblocco mentale, a mio parere prima non c'era più intesa tra allenatore e giocatori. Semplici è stato bravo anche a mettere i giocatori al posto loro per farli rendere al massimo.

La svolta col Parma...
"Io sono brasiliano e credo che Dio abbia dato una grande mano in quell'occasione perchè se il Cagliari non vinceva era difficile recuperare".

E ora come dovrà ripartire il Cagliari?
"Con i giocatori giusti e non sbagliare più come quest'anno. La squadra c'è sempre stata ma ripeto, per me era successo qualcosa tra giocatori e allenatori"

E la Fiorentina?
"Stessa cosa che è successa al Cagliari. Nessuno pensava che quest'anno dovesse fare un campionato di questo genere. Entrambe le squadre devono capire dove hanno sbagliato e migliorare. Ora credo serva un allenatore giusto per la Fiorentina e poi prendere i giocatori adatti per rilanciarsi".

Gattuso come lo vedrebbe?
"Sta facendo molto bene al Napoli. Il calcio è assurdo: se fai bene ti mandano via, non ci si capisce nulla. Se va Firenze farà un bel lavoro, tra l'altro lui è calabrese e il presidente idem, andranno d'accordo".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon racconta il suo futuro. Kjaer e la fascia di capitano al Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000