Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cosa manca alla Fiorentina - Due riserve e un titolare: Barak in pole per la mediana

Cosa manca alla Fiorentina - Due riserve e un titolare: Barak in pole per la medianaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 18 agosto 2022, 15:45Serie A
di Andrea Losapio

Mancano due settimane alla fine del calciomercato e su TuttoMercatoWeb.com facciamo le carte al calciomercato delle venti squadre di Serie A. Tra acquisti e cessioni già ufficiali, proviamo a capire cosa manchi a livello di trattative a ciascuna delle realtà che compongono il nostro massimo campionato.

Quattro colpi dall'inizio, mettendo a posto ruoli che hanno avuto cessioni. Quindi via Odriozola, Piatek, Dragowski e Torreira, dentro Dodò, Jovic, Gollini e Mandragora. Difficile capire se c'è stato un miglioramento oppure no: sulla carta dovrebbe essere così, anche se il peso del regista nell'anno scorso è stato importante.

COSA MANCA - Probabilmente ancora tre pedine di discreto livello. Un difensore centrale sinistro, di riserva. Un terzino sinistro che possa battagliare per un posto con Biraghi. Però la priorità è la mezz'ala, con Barak, Bajrami e Kokcu in ordine di preferenza. Anche il prezzo potrebbe essere diverso fra i tre.

TRASFERIMENTI UFFICIALI
Acquisti: Dodò (Shakhtar), Luka Jovic (Real Madrid), Pierluigi Gollini (Atalanta), Rolando Mandragora (Juventus).

Cessioni: Antonio Rosati (ritirato), Bartlomiej Dragowski (Spezia), Gabriele Gori (Reggina), Jacob Rasmussen (Feyenoord), Erick Pulgar (Flamengo), Edoardo Pierozzi (Palermo), Davide Gentile (Pro Vercelli), Destiny Egharevba (Vis Pesaro), José Maria Callejon (Granada), Vittorio Agostinelli (Reggina), Niccolò Pierozzi (Reggina), Eduard Dutu (Reggina), Alessandro Lovisa (Triestina), Simone Ghidotti (Como), Daniele Ghilardi (Hellas Verona), Tofol Montiel (svincolato), Giovanni Corradini (Pro Vercelli), Samuele Spalluto (Ternana), Filippo Frison (Fiorenzuola), Christian Dalle Mura (Spal), Lorenzo Chiti (svincolato), Filippo Brancolini (Lecce).