Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sprofondo Cina - Un mercato quasi inesistente. E gran parte dei big hanno detto addio

Sprofondo Cina - Un mercato quasi inesistente. E gran parte dei big hanno detto addioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 01 marzo 2021 18:30Serie A
di Marco Conterio
Un'inchiesta in più capitoli su Tuttomercatoweb.com che parte dallo stop agli investimenti di Suning passando dal crollo del calcio cinese e alle sue prospettive. O fallimento.

A fine marzo si chiuderà il calciomercato cinese. Ma che sessione è stata questa, in epoca di pandemia, con le frontiere chiuse, con la Cina che sta ripartendo ma dove è quasi impossibile entrare? In caso di visto, non facile da ottenere in queste settimane, chi arriva viene prelevato in aeroporto e portato per tre settimane (a proprie spese) in una stanza di un hotel. Successivamente, dopo la quarantena, una settimana di isolamento domiciliare. Un mese, in pratica, che rende infattibile ogni tipo di trasferimento e questo va aggiungersi alla pesantissima spending review o alle chiusure dei club.

Che mercato è stato? Il Jiangsu ha chiuso le attività e per adesso ha trovato l'accordo per liberare alcuni giocatori come Alex Teixeira e Ivan Santini, oltre al tecnico Olaroiu. Il Guangzhou FC è fermo nelle entrate e in uscita ha dato solo in prestito alcuni giocatori locali più la conferma di Ricardo Goulart all'Hebei. Non è arrivato nessun nome importante al Beijing che si è limitato a prendere dalla Dinamo Mosca un centrale bosniaco come Toni Sunjic e cederlo all'Henan. Via i tantissimi soldi di ingaggio di Hulk, lo Shanghai Porto ha acquistato proprio in queste ore un difensore dall'Osijek come Ante Majstorovic e Aaron Mooy dal Brighton. Lo Shandong Taishan ha preso dei giocatori da Corea e Giappone, Son e Leonardo, liberando Graziano Pellè. Lo Shanghai Shenhua a sua volta ha liberato Stephan El Shaarawy, Fidel Martinez e Odion Ighalo, la spesa più importante è stata del Tianjin Teda per Tiquinho Soares dal Porto. Poi tutti via: Eran Zahavi, Yannick Carrasco, Salomon Rondon, la Cina ha detto addio alle stelle. E chiuso i rubinetti al mercato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000