Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Torino - Zapata trascinatore, Karamoh entra alla grande

Le pagelle del Torino - Zapata trascinatore, Karamoh entra alla grandeTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
domenica 24 settembre 2023, 22:49Serie A
di Matteo Vana

Risultato finale: Torino-Roma 1-1

TORINO

Milinkovic-Savic 6 - Una partita senza grandi interventi la sua. Prima lo salva il palo, sul tocco di Cristante, poi deve capitolare davanti alla conclusione di Lukaku sulla quale può fare poco o nulla.

Schuurs 6 - Ingaggia un duello tutto fisico con Lukaku andando a prenderlo quando il belga gravita dalle sue parti. Soffre a tratti la sua fisicità, ma contro un armadio come l'ex Inter è impossibile non pagare dazio ogni tanto

Buongiorno 6,5 - Una partita quasi perfetta la sua, passata a rivaleggiare contro un gigante come Lukaku. Una sola mezza incertezza, quando prova l'anticipo sull'attaccante giallorosso in occasione del gol, ma è più bravura del belga che un errore suo.

Rodriguez 6,5 - Ordinato, sempre puntuale in chiusura - come quando anticipa Dybala pronto a battere a rete - così come pronto ad aiutare in avanti. Tenta anche la conclusione da lontanissimo sfiorando una rete che avrebbe fatto impazzire di gioia il tifo granata.

Bellanova 6 - Inizia con il piglio giusto percorrendo la sua fascia in lungo e in largo e arrivando spesso sul fondo creando la superiorità numerica. Con il passare dei minuti, però, perde brillantezza fin quando Juric lo toglie (Dal 85' Pellegri sv)

Ilic 6 - Meno preciso del solito, si sacrifica in fase di copertura svolgendo un lavoro oscuro che lo sfianca non rendendolo lucidissimo in fase di impostazione. Ha il grande merito di mettere in mezzo il pallone per il pari di zapata

Tameze 6 - Solita grinta e fisico, ci mette tutto il mestiere possibile. Corre, lotta e raddoppia cercando di tappare ogni buco e di sporcare la manovra giallorossa. (Dal 77' Sanabria sv)

Lazaro 5,5 - Non riesce quasi mai a saltare l'uomo e anzi a volte soffre il fatto di dover difendere sulle avanzate di Kristensen.

Seck 6,5 - Juric lo getta nella mischia dall'inizio, un po' a sorpresa, e la mossa paga. Quando ha campo diventa devastante: le sue accelerazioni creano sempre la superiorità numerica, ma gli manca il killer instinct sotto porta. (Dal 77' Karamoh 6,5 - Entra benissimo in campo procurandosi la punizione dalla quale scaturisce il gol e mettendo in difficoltà la difesa giallorossa con le due accelerazioni)

Radonjic 6 - Un paio di spunti interessanti, ma soprattutto quella sensazione di potersi accendere da un momento all'altro. Lo fa solo a sprazzi, ma tiene in apprensione la retroguardia giallorossa. Dal 55' Vlasic 5,5 - Juric gli concede più di mezz'ora per cercare di accendere la luce, ma ci riesce solo a sprazzi.

Zapata 7 - Regge il peso dell'attacco sulle sue spalle e fa a sportellate con ogni difensore giallorosso. Gli capitano un paio di occasioni buone, ma non riesce a sfruttarle e finisce per calare un po' alla distanza, ma ha il grande merito di pareggiare i conti quasi allo scadere

Ivan Juric 6,5 - Questo Toro ha la sua anima: lotta, pressa, rischia, cade e si rialza. Decide di giocarsela alla pari con la Roma e, quando è sotto, pesca dalla panchina per cercare il gol. Coraggioso.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile