Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Fiorentina - Dragowski e Vlahovic due certezze. Venuti in evidenza

Le pagelle della Fiorentina - Dragowski e Vlahovic due certezze. Venuti in evidenzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 aprile 2021 22:49Serie A
di Simone Bernabei

Dragowski 7 - Chissà quanti punti in meno avrebbe la Fiorentina, senza il suo ultimo baluardo. Anche stasera salva la squadra in più occasioni e non può che essere inserito fra i migliori in campo
Quarta 5,5 - Meno attento e preciso del solito, col Verona che dalla sua parte spinge tanto e spinge bene. Nel finale si divora una clamorosa palla gol e rischia di lanciare il contropiede avversario
Pezzella 6,5 - Una buona risposta dopo i disastri col Sassuolo. Di testa toglie palloni pericolosissimi, col cervello guida i suoi da capitano in entrambe le fasi
Caceres 6,5 - Dalla sua parte Faraoni sfonda raramente e il merito è anche suo. Poi con rabbia e cattiveria agonistica segna la rete, importantissima, del 2-0 anche se si fa "saltare in testa" da Salcedo sul 2-1 scaligero
Venuti 7 - Ci mette il cuore più di altri e lo si nota in tante occasioni. Salva sulla linea nel primo tempo un gol sicuro del Verona, poi dal suo cross nasce il rigore che porta all'1-0
Amrabat 6,5 - L'aria di Verona gli fa bene e il marocchino si rende protagonista di una prova solida, fatta di buone chiusure e tempi giusti della giocata
Pulgar 6 - Dai suoi piedi nasce il pallone che Caceres trasforma in gol dopo una mischia. Ma alcuni appoggi e alcuni movimenti in chiusura sono rivedibili
Bonaventura 6,5 - Il più pericoloso dei suoi. Prima del rigore conquistato aveva sfiorato il vantaggio, mette sempre buona qualità nei tocchi e aiuta il centrocampo nei momenti di sofferenza (dall'85' Castrovilli sv)
Biraghi 5,5 - Si vede molto meno del solito in proiezione offensiva. Resta bloccato basso per formare la linea difensiva a 5, perde Faraoni in occasione dell'1-2 (dall'85' Igor sv)
Ribery 6 - Si accende solo a tratti, ma nel finale di primo tempo è importante per dare la sveglia alla squadra. Di classe il velo che porta al rigore di Bonaventura, anche se le batterie finiscono decisamente presto (dal 76' Kouame sv)
Vlahovic 7 - Oltre al 16° gol in campionato, segnato con freddezza dal dischetto, c'è tanto altro nella sua partita. C'è movimento per la squadra, appoggi per i compagni, lotte e spallate. E la punizione conquistata che porta al 2-0 di Caceres. In crescita costante e continua

Beppe Iachini 6,5 - Non è certo spettacolare, la sua Fiorentina. Ma la classifica era un fardello di non poco conto che nel primo tempo e nel finale di gara si è fatto sentire. Con concretezza, equilibrio e spirito di squadra porta via da Verona 3 punti fondamentali. Ossigeno puro

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000