Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Mourinho, media punti da esonero ma la Roma sta con lo Special One

Mourinho, media punti da esonero ma la Roma sta con lo Special One TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 24 dicembre 2021, 09:15Serie A
di Dario Marchetti

Non è sbagliato dire che Mourinho, così come la società, arrivati a Natale si aspettassero qualche punto in più. Delle sette sconfitte fin qui ottenute in campionato sono quelle di Verona, Venezia e Bologna a bruciare maggiormente perché due di queste (quelle del Penzo e del Dall’Ara) erano evitabili. Dopo il pari di mercoledì con la Sampdoria lo Special One poi ha definito la classifica ‘normale’, la distanza dal quarto posto resta di sei punti e con un girone intero tutto da affrontare non è certo una mission impossible. La media punti, però, è tra le più basse degli ultimi anni. Già, perché i 32 punti conquistati in 19 giornate sono gli stessi di Ranieri nella stagione 2010-11, due in meno di Garcia nel 14-15 e rispettivamente due e uno in più di Di Francesco (18-19) e Luis Enrique (11-12). Ognuna di queste stagioni si è conclusa con un esonero anticipato o comunque con l’addio a fine anno del tecnico dalla panchina giallorossa.

Aria diversa, invece, tira in casa Roma per Mourinho nonostante il trend simile che in passato ha portato a sostituire l’allenatore. A esser cambiata, questa volta, è la struttura e la mentalità della società: tutta schierata con lo Special One. Neanche il 6-1 di Bodo ha minato la certezza granitica dei Friedkin nell’aver scelto Mourinho per intraprendere il progetto giallorosso. Perché in fin dei conti, di questo si tratta. Di un progetto non volto a vincere subito o a creare un istant team, ma che punti a creare i presupposti per una vittoria duratura nel tempo e soprattutto sostenibile nel medio e lungo periodo. Per questo dalla proprietà è stato perdonato qualche passo falso di troppo, consapevole anche che allo Special One non è stata ancora fornita una rosa all’altezza del tecnico portato nella Capitale. Servirà tempo, ma anche un cambio di marcia nel girone di ritorno e l’impatto col 2022 non sarà certo facile con Milan e Juve ai blocchi di partenza.

Punti della Roma nei gironi d'andata delle ultime dieci stagioni

10-11: Ranieri: 32 punti
11-12: L. Enrique 31
12-13 Zeman: 32
13-14 Garcia: 44
14-15 Garcia: 41
15-16 Garcia: 34
16-17 Spalletti: 41
17-18 Di Fra: 40
18-19 Di Fra: 30
19-20 Fonseca: 35
20-21 Fonseca: 37 (+1)
21-22 Mourinho: 32

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000