Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Ascoli-Monza 1-0, le pagelle: Leali decisivo, bocciati Pirola e Maric

Ascoli-Monza 1-0, le pagelle: Leali decisivo, bocciati Pirola e MaricTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
sabato 10 aprile 2021 16:52Serie B
di Mattia Alfano

Ascoli-Monza 1-0

Marcatori: 64’ Saric.

ASCOLI

Leali 7 – Primo tempo lucido e attento per lui. Nel secondo si supera su Frattesi, parando in maniera prodigiosa il colpo di testa del centrocampista biancorosso. Dopo pochi istanti Saric porta in vantaggio i Piceni.

Pucino 6 – Nella prima frazione va in affanno su Diaw, ma dopo l’intervallo concede poco spazio al subentrato D’Alessandro. (dal 82’ Cacciatore s.v.).

Brosco 6,5 – Annulla Maric nei primi 45 minuti di gioco, non facendolo mai girare. Prende poi in consegna Balotelli e lo spartito non cambia.

Avlonitis 6,5 – Bada al sodo e allontana i palloni vaganti senza pensarci troppo. Ruvido e molto attento nei duelli aerei.

Kragl 6 – Batte come al solito ogni calcio da fermo e con il suo mancino è sempre molto pericoloso. Poteva sfondare con maggiore frequenza sul lato mancino. (dal 45’ D’Orazio 6,5 – Entra bene e serve l’assist per il gol decisivo di Saric.).

Saric 6,5 – Quantità e qualità al servizio della squadra. Realizza il gol che decide la partita, con un bel piattone che non lascia scampo a Di Gregorio.

Buchel 6,5 – Una vera diga in mezzo al campo. Si prende qualche rischio con qualche intervento deciso, ma è sicuro e non commette errori. (dal 78’ Danzi s.v.).

Caligara 6,5 – Buoni strappi in mediana, va alla conclusione impensierendo l’estremo difensore avversario. Esce perché sulle gambe. (dal 74’ Cangiano 6 – Negli ultimi minuti di gara guida qualche ripartenza rivelandosi prezioso.).

Sabiri 6 – Dovrebbe ispirare i compagni ma è spesso impreciso in zona di rifinitura. Aiuta molto i compagni in fase di non possesso.

Dionisi 6,5 – Lotta con la retroguardia ospite. Ruba con scaltrezza un pallone a Pirola, dal quale poi nasce la palla gol di Bidaoui.

Bidaoui 6 – Propositivo per tutto il match, ma nella prima frazione davanti a Di Gregorio doveva essere più deciso, per portare in vantaggio i suoi prima dell’intervallo. (dal 74’ Eramo 6 – Rafforza il centrocampo e nei contrasti si fa sempre sentire.).

MONZA

Di Gregorio 6,5 – Poco prima dell’intervallo salva clamorosamente con i piedi la conclusione di Bidaoui e tiene vivi i suoi.

Sampirisi 6,5 – Fa su e giù per la corsia destra e mette costantemente palloni interessanti per i compagni. Sfiora il gol con una rasoiata nella prima frazione.

Pirola 5 – Perde palla nella sua trequarti, regalandola a Dionisi, e l’Ascoli va vicinissima al vantaggio. A fine gara si fa espellere per doppia ammonizione, dopo una prestazione troppo ruvida.

Scaglia 6 – Non perde il confronto con Bidaoui, limitando le iniziative dell’attaccante marocchino.

Barillà 5,5 – Prova a sfondare spesso sul lato mancino, ma nella seconda frazione su quel fronte arriva la rete di Saric che decide il match. (dal 78’ Paletta s.v.).

Frattesi 7 – Il migliore dei suoi. Ottimi i suoi inserimenti senza palla, pecca di decisione nella prima frazione dove poteva concludere meglio, a pochi passi da Leali. Dopo l’intervallo va vicino alla rete con un colpo di testa potentissimo, sul quale si supera l’estremo difensore bianconero.

Barberis 6 – Lascia poco spazio a Sabiri. Scherma con intelligenza il proprio reparto difensivo.

Armellino 6 – Troppo timido in fase offensiva. Poteva prendere l’iniziativa per tagliare in due la mediana avversaria. (dal 78’ D’Errico s.v.).

Ricci 6 – Primo tempo sotto tono. Nel secondo prende coraggio e punta D’Orazio, impensierendo in più di un’occasione i padroni di casa con le sue conclusioni di mancino. (dal 68’ Colpani 5,5 – Entra ma non incide particolarmente.).

Maric 5 – Qualche buona sponda ma nulla più. Poco presente in area di rigore e non va mai al tiro. (dal 45’ D’Alessandro 6 – Subito molto vivace. Punta Pucino provando a far valere la sua bravura nell’uno contro uno.).

Diaw 6 – Gioca prima sull’esterno e poi fa l’attaccante. Guida diverse ripartenze con la sua velocità, sbagliando però l’ultima scelta. (dal 68’ Balotelli 5 – Entra e si fa ammonire nel giro di pochi secondi. Non si vede mai anche perché non riceve molti palloni giocabili.).

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Napoli continua a volare. Verona, quello scudetto unico e irripetibile
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000