Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Monza-Pescara 1-1, le pagelle: Frattesi illude, Ceter è l'incubo biancorosso

Monza-Pescara 1-1, le pagelle: Frattesi illude, Ceter è l'incubo biancorossoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 05 aprile 2021 17:06Serie B
di Patrick Iannarelli

Monza-Pescara 1-1
Marcatori:
23’ Frattesi (M), 72’ Ceter (P)

MONZA
Di Gregorio 7 - Annulla Capone con due interventi, ma nella ripresa compie un mezzo miracolo sulla girata di Masciangelo. Non basta per poter portare a casa i tre punti, ma è uno dei migliori.

Sampirisi 6 - Match ordinato e senza troppe forzature. Non affonda, ma aiuta la linea difensiva a gestire le azioni offensive degli ospiti.

Paletta 6,5 - Una sola disattenzione sui palloni alti, ma nel complesso gioca una partita pressoché perfetta. Il gol arriva da un errore individuale.

Pirola 5 - Partita perfetta fino al 72’. Buca l’unico pallone della sua partita, ma quell’errore pesa davvero parecchio visto che porta al pareggio del Pescara.

Carlos Augusto 6 - Come il collega di reparto gioca una gran gara, ma il gol arriva sull’unica distrazione.

Frattesi 7 - A volte non seguire le regole paga. Brocchi lo tiene fermo in mezzo al campo, lui non obbedisce e segna ancora. Ma il suo gol non ha il peso che merita. (Dal 75’ Colpani 6 - Entra bene in campo, sfiora il gol su punizione in pieno recupero).

Barberis 6,5 - Vista la prestazione odierna merita una chance dal primo minuto: si mette in cabina di regia e gestisce le operazioni, la manovra è fluida e si vede sin dai primi tocchi. (Dall’84’ Scozzarella s.v.).

Armellino 6 - La mancanza della tecnologia gli nega probabilmente un gran gol. Non si fa condizionare dall’episodio, crea spesso la superiorità saltando l’uomo in mezzo al campo. Ma nella ripresa si divora l’impossibile.

D'Errico 6 - Gioca in un ruolo non suo e riesce a creare qualche problema, ma quando il ritmo il ritmo cala vistosamente. (Dal 74’ Ricci 6 - Prova a dare una svolta, ma i suoi hanno già spento la luce).

Diaw 5,5 - Si impegna tanto, ma il gol manca quanto la tranquillità. Dopo pochi minuti si intestardisce e calcia anziché servire Boateng. (Dall’84’ Maric s.v.).

Boateng 6 - La sua qualità si nota anche dai tocchi più semplici. In alcuni casi ricama un po’ troppo, ma la sua presenza sarà fondamentale per la volata finale. (Dal 61’ D’Alessandro 6 - Crea qualche problema sulla sinistra, ma non riesce quasi mai ad affondare).

PESCARA
Fiorillo 7 - Sulla rete di Frattesi non può fare praticamente nulla, per il resto del match non subisce molti tiri verso lo specchio della porta. Nel finale salva un gol praticamente fatto.

Bellanova 7 - Nel momento cruciale del match è il migliore in campo dei suoi. Quando non trova spazio sulla destra prova la giocata in mezzo al campo, il gol del pareggio arriva da un suo cross. (Dall’81’ Maistro s.v.).

Sorensen 6,5 - Spaventa subito il Monza con un colpo di testa, tolta qualche sbavatura gestisce benissimo le giocate dei padroni di casa. In scivolata annulla Maric.

Scognamiglio 6 - Si mette a gestire la difesa con la solita esperienza, ma spesso viene lasciato solo. Dalle sue parti si muovono a rotazione Boateng e Diaw, gestisce entrambi.

Masciangelo 6 - Dei quattro in difesa è quello che rischia maggiormente sugli inserimenti di Frattesi. Gioca con maggiore sicurezza nella ripresa.

Dessena 5,5 - Gira a vuoto, non riesce quasi mai ad incidere. Un paio di buone giocate nel secondo tempo, ma non brilla come al solito.

Busellato 5 - Per poco non rischia di regalare ad Armellino la palla gol decisiva. Deve fare maggiore attenzione.

Machin 6 - Qualche ricamo di troppo, ma porta a casa una buona prestazione. Quando si inserisce crea sempre pericoli. (Dall’81’ Fernandes s.v.).

Galano s.v. (Dal 14’ Vokic 6,5 - Si accende ad intermittenza, ma quando affonda crea parecchi problemi).

Odgaard 5,5 - Ingaggia un bel duello con Pirola, ma il difensore di casa vince a mani basse il confronto. Tanto impegno, ma poca resa. (Dal 65’ Ceter 7 - Non segnava dall’andata proprio col Monza, torna al gol in una gara fondamentale. Può diventare l’incubo dei biancorossi).

Capone 6 - Spreca diverse occasioni, ma non per demerito suo. Non trova il gol per puro caso. (Dall’81’ Guth 6,5 - Tocca due palloni, salva due gol. Prezioso nei minuti conclusivi del match).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000