Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Dg Pontedera: "Ripartiremo dallo zoccolo duro. Gli addii? Rimane la grande stima"

ESCLUSIVA TMW - Dg Pontedera: "Ripartiremo dallo zoccolo duro. Gli addii? Rimane la grande stima"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 16 giugno 2021 18:19Serie C
di Luca Bargellini

E’ iniziato in maniera pirotecnica il mercato del Pontedera. Tre ufficialità nel giro di pochi giorni per una squadra che dopo la salvezza ottenuta nella passata stagione si è rimessa subito a lavoro. “Stiamo ripartendo dallo zoccolo duro della squadra - spiega ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com il dg dei toscani Paolo Giovannini -. E non penso solo ai calciatori che rimarranno, ma anche allo staff, che è stato confermato in blocco, e ai componenti della società. Poter partire con largo anticipo a lavorare, all’indomani di una salvezza raggiunta con anticipo, è un vantaggio che va sfruttato. Sia da noi che dagli operatori di mercato che qui possono trovare già una situazione stabile”.

Le tre ufficialità nel giro di pochi giorni sono state certamente un bel biglietto da visita.
“Abbiamo preso Bakayoko dalla Pergolettese ed Espeche dalla Reggiana che sono due elementi di esperienza e che non hanno bisogno di presentazioni. Come under per l’attacco invece abbiamo deciso di puntare su Mutton della Pro Sesto, un giocatore che qui da noi avrà una grande chance per il futuro”.

Ripartire dallo zoccolo duro e qualche volto nuovo già ufficializzato significa anche che ci saranno degli addii?
“Sarà inevitabile fra i ragazzi che sono attualmente in scadenza di contratto. Con qualcuno di loro ho già parlato, ma quello che ci tengo a dire su queste situazioni è che con tutti loro abbiamo percorso un cammino comune fatto di comunione d’intenti e di rispetto. Dunque anche se le strade si separeranno il rapporto fra noi rimarrà sempre ottimo. Questo è il calcio e può capitare di salutarsi, per tanti motivi. Sia personali dei ragazzi stessi che possono puntare ad un contratto diverso o ad ambizioni differenti da quelle del Pontedera, sia societari per la necessità di rinnovare. A prescindere da questo è uno dei miei vanti il fatto che con ognuno di loro c’è stato, c’è e ci sarà sempre grande rispetto e stima”.

Obiettivo salvezza anche per la stagione 2021/2022?
“Il nostro obiettivo è vincere ogni domenica, ma essendo questo impossibile per chiunque dobbiamo lavorare per far sì di avere una squadra che si adatta alla nostra società. Una squadra dove ci sono tanti under e qualche over. E’ chiaro che con una filosofia di questo genere puoi andare in difficoltà se ti viene a mancare un po’ di fortuna sul fronte infortuni, ma in questi anni abbiamo sempre dimostrato di saperci difendere in questo campionato”.

Ultima domanda sulla finale di ritorno dei playoff in programma domani tra Alessandria e Padova. Qual è la sua favorita?
“Prima di tutto ci tengo a dire che si tratta della giusta finale fra due squadre che per valore si meritano di giocarsi fino all’ultimo la Serie B. Proprio per questo non ci sono favorite. Molto dipenderà dalla condizione fisica: giocando a quattro giorni dall’andata non sarà semplice recuperare le energie necessarie per un appuntamento di questo tipo”.

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000